fbpx



  • Egitto: Caso Regeni, “uno dei torturatori promosso generale”

    Egitto: Caso Regeni, “uno dei torturatori promosso generale”0

    K metro 0 – Cairo – Il colonnello Uhsam Helmi, uno dei quattro 007 egiziani imputati a Roma nel procedimento per il sequestro e l’uccisione di Giulio Regeni, potrebbe “essere stato promosso al grado di Generale di Brigata”. E’ quanto emerge dall’informativa dei carabinieri del Ros – riportata da Adnkronos – acquisita agli atti nel

    Condividi su:
    READ MORE
  • I Carabinieri del Ros, catturano il latitante Graziano Mesina

    I Carabinieri del Ros, catturano il latitante Graziano Mesina0

    K metro 0 – Cagliari – E’ stato arrestato Graziano Mesina. Nel corso della notte i carabinieri del Ros, con il supporto in fase esecutiva del Gis, del comando provinciale carabinieri di Nuoro e dello squadrone eliportato cacciatori di Sardegna, hanno tratto in arresto Mesina, latitante dal luglio 2020, destinatario di un provvedimento di esecuzione

    Condividi su:
    READ MORE
  • Caso Regeni, “fuga da processo è ammissione colpevolezza Egitto”

    Caso Regeni, “fuga da processo è ammissione colpevolezza Egitto”0

    K metro 0 – Adnkronos – Roma – Omicidio Giulio Regeni, la fuga dal processo da parte dell’Egitto è un’ammissione di colpevolezza. E’ quanto si legge nella relazione finale della Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte del giovane ricercatore italiano – sequestrato, torturato e ucciso in Egitto nel 2016 – che sarà approvata oggi. “La

    Condividi su:
    READ MORE
Condividi su: