fbpx



  • Austria, proteste migliaia di persone in piazza contro lockdown

    Austria, proteste migliaia di persone in piazza contro lockdown0

    K metro 0 – Vienna – Manifestazioni e proteste in Austria contro lockdown e vaccino obbligatorio. Migliaia di persone sono scese in piazza per contestare le nuove misure restrittive contro il covid-19 (un nuovo lockdown da domani e la vaccinazione obbligatoria da febbraio) annunciate dal governo. Circa 35mila i manifestanti scesi in strada a Vienna,

    Condividi su:
    READ MORE
  • Austria, Bozza: ipotesi lockdown non vaccinati da lunedì

    Austria, Bozza: ipotesi lockdown non vaccinati da lunedì0

    K metro 0 – Vienna – L’Austria si prepara a introdurre il lockdown per i non vaccinati già dallo scadere della mezzanotte di domenica, quindi a partire da lunedì 15 novembre. Stando a una bozza di proposta, le misure resterebbero in vigore fino al 24 novembre, anticipa l’agenzia Dpa. Nel documento si osserva che la

    Condividi su:
    READ MORE
  • Austria, oggi scatta lockdown per non vaccinati

    Austria, oggi scatta lockdown per non vaccinati0

    K metro 0 – Adnkronos – Vienna – Il lockdown per i non vaccinati scatta in Austria da oggi, 8 novembre. Entrano in vigore le annunciate misure per contenere i contagi da coronavirus. Da oggi solo le persone vaccinate contro il Covid-19 e chi è guarito dopo aver contratto l’infezione potranno mangiare nei ristoranti, andare

    Condividi su:
    READ MORE
  • Austria, ‘lockdown’ per non vaccinati da 8 novembre

    Austria, ‘lockdown’ per non vaccinati da 8 novembre0

    K metro 0 – Adnkronos – Vienna – L’Austria vara il lockdown per i no vax. Da lunedì 8 novembre solo i vaccinati o i soggetti guariti dal covid potranno accedere a ristoranti, hotel, eventi culturali e sportivi. Le norme saranno in vigore a partire dall’8 novembre con una fase di transizione di 4 settimane

    Condividi su:
    READ MORE
  • Covid, allarme contagi: l’Europa ai ripari tra Green pass e lockdown

    Covid, allarme contagi: l’Europa ai ripari tra Green pass e lockdown0

    K metro 0 – Adnkronos – Bruxelles – La quarta ondata di contagi da coronavirus sta spaventando numerosi Paesi europei, dove da alcune settimane stanno tornando a crescere i casi ed i morti di pari passo con i posti occupati nelle terapie intensive. Nel Vecchio Continente sono diversi i governi che intendono imporre nuove restrizioni

    Condividi su:
    READ MORE
  • Slovenia, Lockdown imminente: occupati 92% letti terapia intensiva

    Slovenia, Lockdown imminente: occupati 92% letti terapia intensiva0

    K metro 0 – Adnkronos – Lubiana – Lockdown imminente in Slovenia, dove il 92 per cento dei letti dei reparti di terapia intensiva sono occupati. Lo ha annunciato il ministro della Sanità Janez Poklukar, paragonando la situazione slovena a quella dell’Italia all’inizio della pandemia. “Mentre abbiamo guardato con paura alla vicina Italia all’inizio dell’epidemia,

    Condividi su:
    READ MORE
Condividi su: