• Bce lascia tassi fermi, Lagarde: “Permane incertezza”

    Bce lascia tassi fermi, Lagarde: “Permane incertezza”0

    K metro 0 – Adnkronos – Francoforte – La Bce lascia i tassi fermi. Nello scenario dell’Eurozona ci sono “chiari segnali di miglioramento legati alla diffusione dei vaccini” ma anche “indicazioni negative legate anche ai rischi di evoluzione delle varianti del virus”, ha sottolineato la presidente della Bce Christine Lagarde secondo la quale “permane l’incertezza”.

    Leggi tutto
  • Meccanismo Europeo di Stabilità: cosa prevede la riforma

    Meccanismo Europeo di Stabilità: cosa prevede la riforma0

    K metro 0 – Adnkronos – Bruxelles – L’Esm o Mes, Meccanismo Europeo di Stabilità, è il meccanismo per la risoluzione delle crisi creato nel 2012 per gli Stati dell’area euro. Serve a fornire assistenza ai Paesi dell’Eurozona che hanno seri problemi finanziari; raccoglie fondi sul mercato dei capitali e mediante transazioni sul mercato monetario.

    Leggi tutto
  • Eurozona, secondo trimestre: calo record del 12,1%

    Eurozona, secondo trimestre: calo record del 12,1%0

    K metro 0 – Bruxelles – L’economia dell’eurozona di 19 paesi è scesa del 12,1% durante il secondo trimestre, poiché le misure restrittive imposte per frenare i contagi della pandemia hanno bloccato molte attività commerciali diminuendo la spesa da parte dei consumatori. Si tratta del calo economico più basso mai registrato, paragonabile a quello del

    Leggi tutto
  • BCE: rapporto sui prestiti bancari del 2° trimestre

    BCE: rapporto sui prestiti bancari del 2° trimestre0

    K metro 0 – Francoforte – Le banche dell’eurozona rafforzeranno gli strumenti di accesso al credito per imprese e cittadini in difficoltà, conseguentemente alla crisi economico-finanziaria innescata dalla pandemia di Coronavirus. Ciò è quanto afferma quest’oggi la Banca Centrale europea nel suo rapporto trimestrale, con riferimento alle previsioni sul terzo trimestre 2020. Nel secondo trimestre

    Leggi tutto
  • Ue peggiora le stime, Pil Italia -11,2% nel 2020

    Ue peggiora le stime, Pil Italia -11,2% nel 20200

    K metro 0 – Bruxelles – La Commissione Europea rivede al ribasso le stime relative all’andamento dell’economia italiana, colpita dagli effetti della pandemia di Covid-19. Secondo le previsioni economiche d’estate diffuse oggi, il nostro Paese dovrebbe registrare un crollo del Pil dell’11,2% nel 2020, il più marcato dell’Eurozona e dell’intera Ue, rispetto al calo del 9,5%

    Leggi tutto
  • Eurozona, previsioni 2020: verso un crollo del 7,5% del Pil

    Eurozona, previsioni 2020: verso un crollo del 7,5% del Pil0

    K metro 0 – Adnkronos – Bruxelles – La Commissione Europea alza il velo sulle Previsioni economiche di primavera, per fare il punto sull’impatto che la pandemia di Covid-19 avrà sull’economia dell’Eurozona e dell’Ue a 27. Le previsioni volgeranno sicuramente al brutto e saranno segnate da un elevato grado di incertezza, dato che la principale variabile

    Leggi tutto

Latest Posts

Top Authors