fbpx



  • Italia, Energia, in arrivo decreto: 4 centrali carbone a regime

    Italia, Energia, in arrivo decreto: 4 centrali carbone a regime0

    K metro 0 – Roma – Sono passati solo sei mesi, eppure sembrano trascorsi secoli. Il G20 a Roma nel segno della spallata al carbone: stop a nuove centrali dal 2022, una riduzione progressiva dell’uso di combustibili fossili. Poi è arrivata la guerra in Ucraina, l’impennata dei prezzi delle materie prime, il terrore nei mercati,

    Condividi su:
    READ MORE
  • Berlino presenta un pacchetto di misure per raggiungere gli obiettivi energetici

    Berlino presenta un pacchetto di misure per raggiungere gli obiettivi energetici0

    K metro 0 – Berlino – Il governo tedesco ha presentato ieri un importante pacchetto di riforme per aumentare la produzione di energia rinnovabile come parte dei suoi sforzi per realizzare gli obiettivi climatici e diventare indipendente dalle importazioni di energia da nazioni ostili come la Russia. Il “pacchetto di Pasqua” di 600 pagine approvato

    Condividi su:
    READ MORE
  • Gli stati baltici interrompono le importazioni di gas russo

    Gli stati baltici interrompono le importazioni di gas russo0

    K metro 0 – Vilnius – L’indignazione globale per la macabra uccisione di civili a Bucha, in Ucraina, ha aumentato la pressione sull’Europa per fermare le importazioni di gas russo. Dopo aver fatto da apripista, la Lituania e i suoi vicini baltici stanno esortando i loro partner dell’Ue a unirsi a loro nel porre fine

    Condividi su:
    READ MORE
  • Energia, fonti Palazzo Chigi: “nessuno stato d’allarme”

    Energia, fonti Palazzo Chigi: “nessuno stato d’allarme”0

    K metro 0 – Adnkronos – Roma – “Da parte del Governo non è in corso alcuna valutazione sull’attivazione dello ‘stato di allarme’ relativo alla crisi energetica. Ogni notizia in merito riportata sugli organi di informazione è destituita di fondamento. Permane lo stato di preallerta che comporta il costante monitoraggio della situazione”. E’ quanto filtra

    Condividi su:
    READ MORE
  • Gb, Bollette shock del gas ed energia per milioni di britannici

    Gb, Bollette shock del gas ed energia per milioni di britannici0

    K metro 0 – Londra – Le famiglie inglesi sono sempre più preoccupate del nuovo aumento (il terzo in pochi mesi) del 54% dei prezzi dell’energia previsto ad ottobre. Tradotto in soldoni, una famiglia che usa una quantità tipica di gas ed elettricità paga ora 1.971 sterline all’anno, ma fra pochi mesi si vedrà una

    Condividi su:
    READ MORE
  • La Germania ridurrà la dipendenza dagli idrocarburi russi entro l’autunno

    La Germania ridurrà la dipendenza dagli idrocarburi russi entro l’autunno0

    K metro 0 – Berlino – La Germania ha promesso di ridurre gradualmente la sua dipendenza dai prodotti di idrocarburi russi entro l’autunno, riferiscono i media citando il ministero tedesco dell’Economia. Il gigante dell’economia industriale europea, nell’incipiente crisi energetica, è già in trattative con le major del GNL, Norvegia e Qatar, e ha iniziato a

    Condividi su:
    READ MORE
Condividi su: