fbpx

L’Ue avvia i colloqui di adesione con Albania e Macedonia del Nord

L’Ue avvia i colloqui di adesione con Albania e Macedonia del Nord

K metro 0 – Bruxelles – L’Unione europea ha dato il via il 19 luglio ai negoziati di adesione con la Macedonia del Nord e l’Albania. Il capo della Commissione europea Ursula von der Leyen ha celebrato il “momento storico” in una conferenza stampa congiunta con il primo ministro ceco Petr Fiala, il premier albanese Edi

K metro 0 – Bruxelles – L’Unione europea ha dato il via il 19 luglio ai negoziati di adesione con la Macedonia del Nord e l’Albania. Il capo della Commissione europea Ursula von der Leyen ha celebrato il “momento storico” in una conferenza stampa congiunta con il primo ministro ceco Petr Fiala, il premier albanese Edi Rama e il suo analogo della Macedonia settentrionale Dimitar Kovacevski.

La Von der Leyen ha elogiato le riforme dello Stato di diritto e della lotta alla corruzione intraprese e la resilienza dimostrate dai due Paesi, definendole un “successo” dei loro leader e dei loro popoli. “I vostri governi non hanno attuato le riforme solo per l’adesione all’Ue, ma perché sono positive per i vostri Paesi e stanno già offrendo una migliore qualità di vita ai vostri cittadini”, ha affermato.

In rappresentanza della presidenza di turno del Consiglio dell’Unione Europea, Fiala si è congratulata con i due Paesi per questa pietra miliare. “Siamo tutti più forti della vostra scelta”, ha commentato, affermando che l’impegno europeo dei due Paesi è stato messo alla prova negli ultimi mesi a causa della guerra della Russia contro l’Ucraina, iniziata il 24 febbraio.

Il primo ministro albanese Edi Rama ha poi espresso gratitudine all’ex cancelliere tedesco Angela Merkel e al presidente francese Emmanuel Macron per i loro sforzi diplomatici, nonché al “popolo albanese che non ha mai rinunciato a sognare e a perseguire il cammino europeo”.

Ha sottolineato inoltre che l’apertura dei colloqui di adesione è solo “la fine dell’inizio” e “dobbiamo continuare a costruire un’Albania forte, democratica ed europea, e i Balcani occidentali”. Da parte sua, il capo del governo della Macedonia settentrionale, Dimitar Kovacevski, ha espresso la speranza di un rapido processo di adesione all’Ue. Ha definito la proposta dell’Ue sulle questioni linguistiche e culturali la “miglior soluzione possibile” che protegge e promuove la lingua macedone e apre la strada ai negoziati. “Siamo pronti per l’Unione europea”, ha concluso.

La Macedonia del Nord si è candidata all’Ue nel 2005, mentre all’Albania è stato concesso lo stesso status solo nel 2014. L’apertura dei negoziati è in stallo dal 2020 a causa di una disputa tra Skopje e Sofia su questioni linguistiche e storiche. La Macedonia del Nord e la Bulgaria, in seguito agli sforzi di mediazione guidati dalla Francia, hanno firmato domenica un accordo che ha aperto la strada all’avvio dei colloqui di adesione.

Intanto, sempre la Commissione europea ha proposto di istituire un fondo di 500 milioni di euro per finanziare gli acquisti di difesa comuni per gli Stati membri. Secondo la proposta, il blocco dovrebbe stanziare l’importo dai bilanci dell’Ue per il 2022-24, ha dichiarato l’organo esecutivo dell’Ue in un comunicato. Il fondo “mira ad affrontare le esigenze più urgenti e critiche di prodotti per la difesa, derivanti dall’aggressione della Russia all’Ucraina”.

Presentando la proposta in una conferenza stampa, il commissario europeo per il Mercato interno Thierry Breton ha definito il fondo “un passo avanti storico nell’integrazione della difesa europea”. “Oltre a contribuire a ricostituire parte delle scorte dopo il trasferimento di armi all’Ucraina, stiamo creando un incentivo attraverso il bilancio dell’Ue affinché gli Stati membri acquistino insieme”, ha spiegato. Dall’inizio della guerra della Russia contro l’Ucraina, a febbraio, i Paesi occidentali hanno fornito aiuti militari a Kiev e vogliono di nuovo rifornire le proprie scorte. La Commissione europea spera che il sistema di approvvigionamento congiunto sia operativo entro la fine del 2022.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: