fbpx

Incendi Roma, Gualtieri: “Dietro c’è la mano dell’uomo”

Incendi Roma, Gualtieri: “Dietro c’è la mano dell’uomo”

K metro 0 – Roma – Dietro agli incendi a Roma – di ieri quello in zona Centocelle – anche se è presto per fare ipotesi e sta indagando la Procura, “certo c’è la mano dell’uomo, poi si vedrà se sono episodi dolosi o colposi, anche se che qualcuno sia doloso è stato già accertato“.

K metro 0 – Roma – Dietro agli incendi a Roma – di ieri quello in zona Centocelle – anche se è presto per fare ipotesi e sta indagando la Procura, “certo c’è la mano dell’uomo, poi si vedrà se sono episodi dolosi o colposi, anche se che qualcuno sia doloso è stato già accertato“. Lo ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, intervistato dal Tg1 sulla catena di incendi che hanno investito la capitale.

“Come amministrazione andremo avanti sulla nostra decisione di dotare finalmente Roma degli impianti di cui una grande capitale europea ha bisogno, perché il dato che Roma è priva di impianti, quindi una situazione fragilissima sul fronte dei rifiuti, è vergognoso e inaccettabile e noi non ci faremo intimidire” ha affermato Gualtieri.

Per fronteggiare l’emergenza incendi, “si rafforzeranno le azioni di prevenzione in tutte le zone a rischio e come Roma Capitale interverremo con tre milioni di euro per un piano di potenziamento degli idranti, riapriremo al più presto, forse già domani, la discarica di Albano, perché siamo stati molto colpiti dall’incendio del Tmb di Malagrotta, che ha messo in difficoltà il ciclo di raccolta dei rifiuti. Sono tutte azioni di grande importanza”. (Adnkronos).

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: