fbpx

Portogallo, il premier annulla la decisione del ministro sul nuovo aeroporto

Portogallo, il premier annulla la decisione del ministro sul nuovo aeroporto

K metro 0 – Lisbona – Il Governo lusitano è a rischio? La controversia fra il Primo ministro António Costa e il Ministro delle Infrastrutture Pedro Nuno Santos potrebbe portare a una caduta dell’esecutivo e a probabili dimissioni del secondo. Oggi, infatti, Costa ha revocato il decreto del ministro sulla soluzione di due aeroporti per

K metro 0 – Lisbona – Il Governo lusitano è a rischio? La controversia fra il Primo ministro António Costa e il Ministro delle Infrastrutture Pedro Nuno Santos potrebbe portare a una caduta dell’esecutivo e a probabili dimissioni del secondo. Oggi, infatti, Costa ha revocato il decreto del ministro sulla soluzione di due aeroporti per sostituire lo scalo di Lisbona, necessità avvertita ormai da anni. Quello attuale è difatti troppo piccolo e vicino al centro abitato. La scelta di Alcochete data, invece, 2008, ma per questioni ambientali, politiche ed economiche n’è stata ritardata la realizzazione.

“La soluzione deve essere negoziata e concordata in particolare con il principale partito di opposizione, e in nessun caso senza informare prima il Presidente della Repubblica”, ha commentato Costa. “Spetta al Primo ministro garantire l’unità, la credibilità e la collegialità dell’azione di governo”.

Secondo la dichiarazione, António Costa “procederà, il prima possibile, all’audizione del leader del PSD che inizierà le sue funzioni questo fine settimana, per definire la procedura appropriata per una decisione nazionale, politica, tecnica, ambientale ed economicamente sostenuta”, accogliendo le critiche dell’opposizione.

Secondo il ministero delle Infrastrutture, il piano prevedeva di accelerare la costruzione dell’aeroporto di Montijo, una soluzione per soddisfare l’aumento della domanda a Lisbona, a complemento dell’aeroporto Humberto Delgado, fino alla realizzazione dell’aeroporto di Alcochete, prevista per il 2035. La soluzione dei due aeroporti, che costerebbe circa 6,6 miliardi di euro, non è però stata comunicata al presidente della Repubblica, che ieri sera ha detto di non conoscere i “contorni concreti” della soluzione presentata, rifiutandosi di commentare senza avere maggiori informazioni.

Il Segretario di Stato per le Infrastrutture ritiene dunque che “l’unica soluzione aeroportuale che soddisfa il requisito di fornire al Paese e alla regione di Lisbona un’infrastruttura aeroportuale moderna con capacità di crescita a lungo termine è la costruzione di un aeroporto a Campo de Tiro de Alcochete”.

Il Primo ministro Costa si è rifiutato di commentare la polemica sulla costruzione del nuovo aeroporto e sulle possibili dimissioni del ministro delle Infrastrutture perché impegnato a Madrid per partecipare al vertice della Nato e ha promesso di parlare “quando tornerà in Portogallo”.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: