fbpx

Gentiloni, rispetto del Pnrr necessario, ma possibili aggiustamenti mirati

Gentiloni, rispetto del Pnrr necessario, ma possibili aggiustamenti mirati

K metro 0 – Bruxelles – “Sarebbe molto sbagliato, in particolare per un Paese come l’Italia che è il principale beneficiario in termini assoluti di Next Generation Eu, avere l’idea che si debba ricominciare da capo” sul Pnrr. “Noi ora abbiamo un’economia che rallenta e ora abbiamo bisogno di mettere a terra programmi e investimenti,

K metro 0 – Bruxelles – “Sarebbe molto sbagliato, in particolare per un Paese come l’Italia che è il principale beneficiario in termini assoluti di Next Generation Eu, avere l’idea che si debba ricominciare da capo” sul Pnrr. “Noi ora abbiamo un’economia che rallenta e ora abbiamo bisogno di mettere a terra programmi e investimenti, magari aggiustando la mira da qualche parte, ma senza la pretesa di rimettere tutto in discussione”. Il governo Draghi, quindo “fa molto bene ad insistere sul fatto che il rispetto del Pnrr è la risposta migliore a tempi difficili, che non avevamo previsto, ma che sono purtroppo conseguenza dell’invasione russa dell’Ucraina”. Ha detto Paolo Gentiloni, commissario europeo all’Economia, riferisce l’Adnkronos: a margine della presentazione a Bruxelles delle previsioni economiche di primavera.

“Ci sono alcune cose – ha continuato – che con il Pnrr non si possono fare: non si possono fare spese sulla difesa. Certo si possono aggiustare alcuni obiettivi, perché nel frattempo i costi di produzione o di alcune materie prime sono schizzati alle stelle. La Commissione è apertissima a discussioni con i diversi Paesi su questo o quell’aggiustamento mirato”.

Condividi su:
Joseph Villeroy
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: