fbpx

Conferenza sulla Carta di Firenze 2022: Appello RIDE per riattivare a Pitigliano i Colloqui mediterranei di La Pira

Conferenza sulla Carta di Firenze 2022: Appello RIDE per riattivare a Pitigliano i Colloqui mediterranei di La Pira

K metro 0 – Roma – Appello della Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo RIDE per riattivare a Pitigliano i Colloqui mediterranei di Giorgio La Pira rivolto ai partecipanti alla conferenza “Il Mediterraneo e la Carta di Firenze 2022” organizzata dall’Associazione Italiana Docenti Universitari (AIDU), oggi 13 maggio 2022 a Roma, presso l’aula Volpi del

K metro 0 – Roma – Appello della Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo RIDE per riattivare a Pitigliano i Colloqui mediterranei di Giorgio La Pira rivolto ai partecipanti alla conferenza “Il Mediterraneo e la Carta di Firenze 2022” organizzata dall’Associazione Italiana Docenti Universitari (AIDU), oggi 13 maggio 2022 a Roma, presso l’aula Volpi del dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma 3, dopo i recenti incontri di Firenze ed il convegno “La Teologia dopo Veritas Gaudium nel contesto del Mediterraneo” a Napoli, seguiti all’incontro di Bari con Papa Francesco.

All’evento hanno partecipato mons. Antonino Raspanti, vicepresidente della CEI, mons. Fabio Fabene, segretario Congregazione Cause dei Santi, il prof. Stefano Zamagni, presidente Pontificia Accademia Scienze Sociali, il prof. Adriano Giannola, presidente SVIMEZ, l’editore italo-libanese, Nizar Ramadan, oltre ai Presidenti delle nove Associazioni cattoliche promotrici. ACLI, AIDU, l’Azione Cattolica, MEIC, CVX, FUCI, Rete Italiana per il Dialogo Euro-mediterraneo (RIDE), Retinopera, UCIIM contribuiranno ad attivare la catena di trasmissione che permetterà di diffondere i risultati dell’incontro odierno.

Oggi più che mai l’Europa e il Mediterraneo hanno bisogno di pace, così le associazioni che hanno preso parte alla conferenza hanno istituito il “Gruppo Sinodale per la Promozione del Dialogo Multilaterale Mediterraneo” con l’obiettivo di avvicinare agli Uomini e Donne la realtà mediterranea per creare un cammino concreto di dialogo tra civiltà culturalmente e religiosamente diverse ed in contato tra di loro.

Enrico Molinaro, Segretario Generale della RIDE, ha invitato i presenti a partecipare all’vento programmato per il 27 e 28 ottobre prossimi a Pitigliano (diocesi socia della RIDE), nel contesto del lavoro pluridecennale di Prospettive Mediterranee (socia della RIDE) per il dialogo e la cooperazione mediterranea, attraverso incontri a porte chiuse con rappresentanti israeliani e palestinesi.

Alla fine della conferenza i nove Presidenti hanno sottoscritto il MANIFESTO per il MEDITERRANEO, consegnato ai giovani alunni del Liceo “John von Nuemann” di Roma come simbolica consegna del messaggio di cooperazione e di inclusione multilaterale delle nuove generazioni all’inizio di un secolo pieno di fragilità.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: