fbpx

Francia, Emmanuel Macron rieletto presidente

Francia, Emmanuel Macron rieletto presidente

K metro 0 – Parigi – Altri cinque anni all’Eliseo. Emmanuel Macron rieletto presidente in Francia secondo gli exit poll diffusi a urne chiuse, dopo il ballottaggio delle elezioni presidenziali 2022. Secondo l’exit poll elaborato da Ifop, il presidente avrebbe raccolto il 57,2% dei voti, mentre Marine Le Pen avrebbe conquistato il 42,8% dei consensi,

K metro 0 – Parigi – Altri cinque anni all’Eliseo. Emmanuel Macron rieletto presidente in Francia secondo gli exit poll diffusi a urne chiuse, dopo il ballottaggio delle elezioni presidenziali 2022. Secondo l’exit poll elaborato da Ifop, il presidente avrebbe raccolto il 57,2% dei voti, mentre Marine Le Pen avrebbe conquistato il 42,8% dei consensi, informa l’Adnkronos.

“Nessuno sarà lasciato indietro, dovremo rispondere alla rabbia del Paese”, ha promesso il presidente Macron, affermando di sperare che si possa “vivere più felici in Francia”.

La candidata della destra Marine Le Pen, ha già ammesso la sconfitta, ma rivendicando “un grande risultato” e rilanciando la battaglia in vista delle elezioni amministrative.

Intanto, il primo commento arrivato dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. “Caro Emmanuel Macron, tutte le mie congratulazioni per la sua rielezione alla presidenza della Repubblica”. – Prosegue la von der Leyen, – “non vedo l’ora di continuare la nostra eccellente collaborazione – aggiunge -. Insieme, faremo avanzare la Francia e l’Europa”.

Il premier Mario Draghi, dal canto suo ha affermato di essere contento di poter continuare a lavorare con il presidente rieletto. Italia e Francia, “sono impegnati fianco a fianco per la costruzione di un’Unione Europea più forte, più coesa, più giusta, capace di essere protagonista nel superare le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dalla guerra in Ucraina”.

Macron è il terzo presidente della Repubblica francese a ottenere un secondo mandato. Prima di lui erano stati rieletti il socialista Francois Mitterrand, nel 1988, e il gollista Jacques Chirac, nel 2002, quando al ballottaggio batté il padre di Marine Le Pen, Jean Marie.

AFFLUENZA IN CALO – L’astensione al secondo turno delle elezioni presidenziali francesi ha raggiunto la cifra record del 28,8%, secondo le stime per Ifop.

Dopo l’annuncio della vittoria di Macron, sono iniziate le manifestazioni in diverse città della Francia, in particolare a Rennes, Tolosa, Lion, Strasburgo, Parigi e Marsiglia.

Circa 250 manifestanti si sono radunati a Rennes, – secondo la France Bleu – la manifestazione è stata segnata da atti di violenza con la polizia, inoltre sono state erette anche barricate e i vigili del fuoco sono intervenuti per spegnere gli incendi nei bidoni della spazzatura. Diversi manifestanti sono stati arrestati.

Mentre a Tolosa, 400 persone hanno marciato per le strade della città, contro Macron e Le Pen, riferisce France Bleu Occitanie.

Infine è stata segnalata una manifestazione pacifica anche a Marsiglia, ha riferito la questura di Bouches-du-Rhône, in cui hanno partecipato quasi 400 persone.

Condividi su:
Nizar Ramadan
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: