fbpx

Usa: Florida, un giudice annulla l’obbligo della mascherina per volare

Usa: Florida, un giudice annulla l’obbligo della mascherina per volare

K metro 0 – Florida – Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Kathryn Kimball Mizelle ha annullato oggi a Tampa l’obbligo di indossare la mascherina a livello nazionale per volare in aereo e viaggiare su altri mezzi di trasporto pubblico. Un incaricato dell’ex presidente Donald Trump, ha anche precisato che i centri per il controllo

Condividi su:

K metro 0 – Florida – Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Kathryn Kimball Mizelle ha annullato oggi a Tampa l’obbligo di indossare la mascherina a livello nazionale per volare in aereo e viaggiare su altri mezzi di trasporto pubblico.

Un incaricato dell’ex presidente Donald Trump, ha anche precisato che i centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) non sono riusciti finora a giustificare la loro decisione in maniera appropriata e non hanno seguito un adeguato processo di regolamentazione. Nella sua sentenza di 59 pagine, pertanto, il giudice federale Mizelle ha scritto che l’unico rimedio era quello di annullare la regola in tutto il paese perché sarebbe stato impossibile porvi fine per il gruppo limitato di persone che hanno obiettato nella causa. La causa a favore dell’abbandono della protezione – tanto detestata – è stata presentata nel luglio 2021 da due querelanti e dal Health Freedom Defense Fund, descritto nell’ordine del giudice come un gruppo no-profit che “si oppone a leggi e regolamenti che costringono gli individui a sottoporsi alla somministrazione di prodotti medici, procedure e dispositivi contro la loro volontà”.

Il giudice ha difatti spiegato che “un rimedio limitato non sarebbe nessun rimedio” e che i tribunali hanno piena autorità per prendere una decisione come questa – anche se gli obiettivi del CDC nel combattere il virus sono lodevoli. “Poiché il nostro sistema non permette alle agenzie di agire illegalmente anche nel perseguimento di fini desiderabili, la corte dichiara illegale e libera dall’obbligo della mascherina”, ha scritto.

Il Dipartimento di Giustizia ha rifiutato di commentare quando gli è stato chiesto se il governo ha in mente di appellarsi alla sentenza. Il governatore repubblicano della Florida Ron DeSantis, che non è stato direttamente coinvolto nel caso ma ha combattuto contro molte restrizioni del governo sul coronavirus, ha elogiato la sentenza in una dichiarazione su Twitter. “Grande vedere un giudice federale in Florida seguire la legge e respingere le restrizioni sul trasporto volute dal presidente Biden. Sia i dipendenti delle compagnie aeree sia i passeggeri meritano che questa miseria finisca”, ha twittato De Santis. Il CDC aveva di recente esteso l’obbligo del dispositivo di protezione individuale – che doveva scadere lunedì – fino al 3 maggio per dare più tempo per studiare la sottovariante BA.2 omicron del coronavirus, al momento responsabile della stragrande maggioranza dei casi negli Stati Uniti.

Per mesi le compagnie aeree hanno però fatto lobbyng per eliminare le restrizioni della mascherina per i viaggiatori. I vettori hanno sostenuto, fra l’altro, che i filtri dell’aria efficaci sugli aerei moderni rendono altamente improbabile la trasmissione del virus durante un volo. Anche i repubblicani al Congresso hanno combattuto per bandire l’obbligo. I critici hanno fatto leva sul fatto che gli Stati hanno ritirato le regole che richiedono maschere nei ristoranti, nei negozi e in altri ambienti chiusi, eppure i casi di COVID-19 sono diminuiti bruscamente da quando la variante omicron ha raggiunto il picco a metà gennaio. Non sono mancati oltretutto incidenti più o meno violenti o episodi di insofferenza sugli aerei dovuti a controversie sui requisiti di indossare la maschera.

Resta da capire cosa decideranno adesso in Europa in particolare l’Italia, poco inclini ancora ad abbandonare l’obbligo in vigore dal oltre due anni nel paese che sfiora una percentuale dell’84 per cento di popolazione vaccinata.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Marzo, mese della Donna! su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: