fbpx

La premier scozzese denunciata perché girava senza mascherina

La premier scozzese denunciata perché girava senza mascherina

K metro 0 – Edimburgo – Nicola Sturgeon, capo del governo e leader dello Scottish National Party (SNP) è stata denunciata alla polizia dopo che un filmato diffuso dai social media mostrava che non indossava la mascherina infrangendo le regole da lei stessa imposte. “Possiamo confermare di aver ricevuto un reclamo che stiamo valutando”, ha

K metro 0 – Edimburgo – Nicola Sturgeon, capo del governo e leader dello Scottish National Party (SNP) è stata denunciata alla polizia dopo che un filmato diffuso dai social media mostrava che non indossava la mascherina infrangendo le regole da lei stessa imposte.

“Possiamo confermare di aver ricevuto un reclamo che stiamo valutando”, ha dichiarato, domenica, un portavoce della polizia scozzese.

La Sturgeon stava visitando, sabato, la bottega di un barbiere a East Kilbride nel Lanarkshire meridionale, durante la campagna per le elezioni locali del mese prossimo.

Nel video sul cellulare, Nicola Sturgeon, diventata primo ministro nel 2014, appare a viso scoperto mentre parla ai clienti e accarezza la testa di un uomo imitando scherzosamente il suono delle tosatrici elettriche. Uno scherzo che le è costato la denuncia dell’attivista conservatrice Jane Lax, che l’ha presa in castagna, come si usa dire, definendola “sprezzante e arrogante”.

Ma in un altro video pubblicato sul suo account Twitter ufficiale appare con una mascherina mentre fa la barba a un cliente.

L’obbligo legale di indossare mascherine in ambienti pubblici al chiuso, come i negozi di barbiere, sarà revocato domani.

La Sturgeon ha precedentemente ritardato due volte la revoca dell’obbligo di indossare la mascherina e ha incoraggiato le persone a indossarla volontariamente dopo che l’obbligo legale era stato revocato.

Un portavoce dell’SNP ha dichiarato: “Il primo ministro è stato invitato dai barbieri durante una visita all’aperto per strada. Nel giro di pochi secondi, si è resa conto di non essersi rimessa la mascherina e l’ha indossata immediatamente”.

Ma Sandesh Gulhane, responsabile della sanità dei conservatori scozzesi, ha replicato: “Il video mostra chiaramente che Nicola Sturgeon non sta praticando ciò che predica sulle mascherine. Nelle foto ufficiali posa volentieri a volto coperto. Ma a porte chiuse, è evidente che non crede nelle sue stesse regole, quindi perché ci dovrebbero credere gli altri?

E ha aggiunto che i cittadini, sottoposti a queste restrizioni legali per oltre due anni, meritano le scuse per questa violazione delle regole.

Già nel dicembre del 2020, la Sturgeon si era scusata per aver violato le regole anti-Covid togliendosi la mascherina durante una veglia funebre, descrivendolo come “uno stupido errore”.

Vittima dei suoi errori, del resto, è anche il premier britannico Boris Johnson, capo del Partito conservatore, sotto pressione per la richiesta di dimissioni dopo essere stato multato dalla polizia per aver partecipato a un party che ha infranto le sue stesse regole restrittive.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: