fbpx

La Croazia espelle 18 diplomatici della Federazione Russa

La Croazia espelle 18 diplomatici della Federazione Russa

K metro 0 – Zagabria – La Croazia ha deciso oggi di espellere 18 diplomatici russi e sei membri del personale tecnico-amministrativo dell’Ambasciata russa a Zagabria. Riporta la nota del Ministero degli Esteri. “Diciotto diplomatici e sei membri del personale amministrativo, in totale 24 dipendenti dell’Ambasciata della Federazione Russa sono stati invitati a lasciare la

K metro 0 – Zagabria – La Croazia ha deciso oggi di espellere 18 diplomatici russi e sei membri del personale tecnico-amministrativo dell’Ambasciata russa a Zagabria. Riporta la nota del Ministero degli Esteri.

“Diciotto diplomatici e sei membri del personale amministrativo, in totale 24 dipendenti dell’Ambasciata della Federazione Russa sono stati invitati a lasciare la Repubblica di Croazia”, si legge in un comunicato del ministero.

L’ambasciatore russo a Zagabria Andrey Nesterenko è stato convocato al ministero. “Condanniamo fermamente la brutale aggressione contro l’Ucraina e i numerosi crimini commessi”, il Ministero degli Esteri e degli Affari europei ha “ripetuto l’invito” alla Federazione russa “di interrompere immediatamente le attività militari” e di “ritirare le proprie truppe da tutto il territorio ucraino”. si legge nel comunicato della diplomazia croata.

La Croazia si è unita a Polonia, Germania, Francia, Italia, Spagna, Danimarca e altri Stati membri nell’espellere il personale dell’ambasciata russa. Circa 382 diplomatici russi sono stati espulsi da Paesi Ue, da quando la Russia ha invaso l’Ucraina il 24 febbraio scorso.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: