fbpx

Germania butta dosi di vaccino anti Covid: manca la domanda

Germania butta dosi di vaccino anti Covid: manca la domanda

K metro 0 – Adnkronos – Berlino – Il ministero della Salute tedesco prevede che sarà necessario distruggere “abbastanza” dosi di vaccino anti Covid, perché sono conservate in contenitori che, una volta aperti, durano solo qualche ora. Lo ha scritto oggi il giornale online Die Welt. “Alla velocità attuale della campagna di vaccinazione, non si

K metro 0 – Adnkronos – Berlino – Il ministero della Salute tedesco prevede che sarà necessario distruggere “abbastanza” dosi di vaccino anti Covid, perché sono conservate in contenitori che, una volta aperti, durano solo qualche ora. Lo ha scritto oggi il giornale online Die Welt. “Alla velocità attuale della campagna di vaccinazione, non si può presumere che ci sia sempre un numero sufficiente di persone che si vaccinino in un determinato luogo per finire tutte le dosi disponibili in contenitori multidose”, ha indicato il ministero.

In questo contesto, è probabile che vadano distrutte non poche dosi di vaccino. Secondo dati ufficiali, 200 mln di dosi sono state consegnate in Germania a centri di vaccinazione, studi medici, medici aziendali e farmacie: l’86,4% sono state somministrate prima dell’8 aprile.

La campagna di vaccinazione ha subito un rallentamento notevole nelle ultime settimane: venerdì sono state somministrate solo 38mila dosi. La Welt ha informato che il ministero dispone di informazioni sulla distruzione di dosi anche nel magazzino centrale dei vaccini. I motivi sono, tra gli altri, “la rottura dei recipienti durante la preparazione, danni durante il trasporto, perdite di fluido o per la data di scadenza”. L’associazione tedesca dei medici di base ha chiesto di cedere in modo “proattivo” vaccini a Paesi terzi che ne hanno bisogno. “Per il momento, purtroppo, vediamo pochissima domanda per la vaccinazione in Germania”, ha detto il presidente dell’associazione Ulrich Weigeldt alla Welt. Pertanto, bisogna fare tutto il possibile perché “scada la minor quantità possibile di vaccini e per evitare di doverle distruggere” le dosi.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: