fbpx

Altilia: autorizzazione per l’acquisto dell’Edificio ex-Pastificio

Altilia: autorizzazione per l’acquisto dell’Edificio ex-Pastificio

K metro 0 – Cosenza – Il Consiglio Comunale di Altilia, in provincia di Cosenza, presieduto da Angela Nucci, ha deliberato l’autorizzazione per l’acquisto dell’Edificio dell’ex-Pastificio. La struttura, ex Pastificio, sita in Via Convento, nelle vicinanze del Palazzo Municipale. della RSA Villa Silvia, dell’ex Convento e della grotta Eremitica di San Francesco di Paola, ha

Condividi su:

K metro 0 – Cosenza – Il Consiglio Comunale di Altilia, in provincia di Cosenza, presieduto da Angela Nucci, ha deliberato l’autorizzazione per l’acquisto dell’Edificio dell’ex-Pastificio.

La struttura, ex Pastificio, sita in Via Convento, nelle vicinanze del Palazzo Municipale. della RSA Villa Silvia, dell’ex Convento e della grotta Eremitica di San Francesco di Paola, ha un’ampiezza di 1.500 mq su due piani. Si tratta di un impegno del programma elettorale che è stato raggiunto grazie al finanziamento ottenuto del progetto PNRR da parte della Regione Calabria. Il Comune di Altilia si è classificato al primo posto nella graduatoria.

E’ stato approvato un progetto definitivo per 19 alloggi, tra cui la struttura dell’ex- pastificio.

Nel corso della seduta, che si è tenuta nei giorni scorsi, il Sindaco ha sostenuto che si tratta di una tappa importante per l’attività amministrativa. E’ un traguardo raggiunto con il contributo dei Consiglieri Comunali, un gruppo coeso, composto da tanti giovani che sono stati eletti per la prima volta nell’Istituzione e fanno parte del gruppo “Altilia nel cuore”. Il primo cittadino, Pasquale De Rose, ha sostenuto che l’acquisto dell’edificio andrà ad arricchire il patrimonio dell’Ente, un investimento positivo, tra l’altro, per le entrate economiche delle casse Comunali. Il Sindaco Pasquale De Rose ha colto l’occasione per esprimere tutta la solidarietà alle popolazioni dell’Ucraina, per il drammatico momento che stanno vivendo, a nome dell’Assemblea Consiliare e della Comunità di Altilia.

L’obiettivo è creare sviluppo della Comunità in direzione di un “paese albergo, per consentire la presenza di turisti in riferimento alla valorizzazione di un patrimonio storico e di servizi eccellenti realizzati. La pratica amministrativa, per l’acquisto della struttura, è stata corredata da pareri legali e dal Revisore dei Conti. L’assemblea Consiliare è impegnata quotidianamente alla programmazione di altri progetti, in riferimento ai bandi del PNRR, con l’obiettivo prioritario sempre di creare lavoro con strutture importanti come in precedenza sono state già realizzate e come ancora si opererà per altri insediamenti, con lo sguardo attento al futuro delle giovani generazioni. Tra i temi che saranno messi in evidenza, la valorizzazione dell’ambiente, ampliando i servizi sociosanitari e commerciali, coinvolgendo soprattutto i giovani. Perché noi crediamo fermamente nel ruolo che potranno svolgere i ragazzi del nostro territorio”, ha concluso il Sindaco.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Marzo, mese della Donna! su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: