fbpx

Russia: accusa gli Usa di attività biologiche in Ucraina, chiede riunione all’Onu

Russia: accusa gli Usa di attività biologiche in Ucraina, chiede riunione all’Onu

K metro 0 – New York – La Russia ha chiesto che venga convocata una riunione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu in relazione alle attività dei presunti laboratori gestiti dagli Usa in Ucraina. Lo ha annunciato su Twitter il vice rappresentante permanente della Russa presso l’Onu, Dmitry Polyansky. La Russia informa l’Adnkronos, “ha richiesto una

Condividi su:

K metro 0 – New York – La Russia ha chiesto che venga convocata una riunione del Consiglio di Sicurezza dell’Onu in relazione alle attività dei presunti laboratori gestiti dagli Usa in Ucraina. Lo ha annunciato su Twitter il vice rappresentante permanente della Russa presso l’Onu, Dmitry Polyansky.

La Russia informa l’Adnkronos, “ha richiesto una riunione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite l’11 marzo per discutere delle attività biologiche militari statunitensi sul territorio dell’Ucraina“, ha twittato.

Mosca ha accusato Washington di aver sovvenzionato un programma di armi biologiche in Ucraina, “l’obiettivo di queste ricerche biologiche finanziate dal Pentagono in Ucraina era di creare un meccanismo di propagazione furtiva di patogeni mortali”, ha affermato in giovedì il portavoce del ministero della Difesa Igor Konašenkov.

Il portavoce del Dipartimento di Stato americano, Ned Price, ha respinto le “assurde” accuse affermando in un briefing che gli Stati Uniti “non hanno e non gestiscono laboratori biologici in Ucraina”.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Marzo, mese della Donna! su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: