fbpx

Guerra in Ucraina: Draghi: “Svolta decisiva nella storia europea”

Guerra in Ucraina: Draghi: “Svolta decisiva nella storia europea”

K metro 0 – Adnkronos – Roma – “L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, segna una svolta decisiva nella storia europea. Molti si erano illusi che la guerra non avrebbe avuto più spazio in Europa”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, parlando al Senato. “L’Italia non intende voltarsi dall’altra parte. L’aggressione della

Condividi su:

K metro 0 – Adnkronos – Roma – “L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, segna una svolta decisiva nella storia europea. Molti si erano illusi che la guerra non avrebbe avuto più spazio in Europa”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, parlando al Senato.

“L’Italia non intende voltarsi dall’altra parte. L’aggressione della Russia all’Ucraina ci riporta indietro di oltre ottant’anni, si tratta di un attacco ai nostri valori di libertà e democrazia e all’ordine internazionale che abbiamo costruito insieme”, ha affermato ancora Draghi ricordando che in ogni caso “è essenziale mantenere aperta la via del dialogo. Auspichiamo il successo di questo dialogo anche se siamo realistici sulle sue conseguenze”.

Ma le scelte della Russia, in particolare “il ricatto” del ricorso ad armi nucleari “ci obbligano a compiere scelte fino a pochi mesi fa impensabili”. La risposta deve essere “ferma, rapida e unitaria. Tollerare una guerra di aggressione vorrebbe dire mettere a rischio in maniera irreversibile la sicurezza e la pace in Europa, non possiamo lasciare che questo accada”, ha detto il premier.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Marzo, mese della Donna! su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: