fbpx

Italia, Mattarella giura e pronuncia il suo discorso in Parlamento

Italia, Mattarella giura e pronuncia il suo discorso in Parlamento

K metro 0 – Roma – “Il mio pensiero, in questo momento, è rivolto a tutte le italiane e a tutti gli italiani: di ogni età, di ogni Regione, di ogni condizione sociale, di ogni orientamento politico. E, in particolare, a quelli più in sofferenza, che si attendono dalle istituzioni della Repubblica garanzia di diritti,

K metro 0 – Roma – “Il mio pensiero, in questo momento, è rivolto a tutte le italiane e a tutti gli italiani: di ogni età, di ogni Regione, di ogni condizione sociale, di ogni orientamento politico. E, in particolare, a quelli più in sofferenza, che si attendono dalle istituzioni della Repubblica garanzia di diritti, rassicurazione, sostegno e risposte concrete al loro disagio“. Sergio Mattarella giura e pronuncia il suo discorso in Parlamento come presidente della Repubblica al secondo mandato. In contemporanea sono partiti i 21 colpi di cannone a salve dal colle del Gianicolo. Al termine del giuramento e dopo il picchetto d’onore davanti a Montecitorio, Mattarella è salito a bordo dell’auto che lo ha portato a piazza Venezia per l’omaggio al Milite ignoto. Un volo delle Frecce tricolori ha salutato l’omaggio del presidente.

Una volta a Montecitorio, il presidente si è fermato nella sala del governo accompagnato da Fico e Casellati per il saluto con i vertici istituzionali. Tra questi, oltre i vertici delle Camera, il premier Mario Draghi e il presidente della Corte Costituzionale Giuliano Amato. Dopo il saluto, Mattarella si è fermato con loro a colloquio. Il Parlamento ha poi salutato con un applauso l’ingresso del premier Mario Draghi in aula. All’arrivo del presidente Mattarella, quindi, la standing ovation di tutti i gruppi presenti in Aula. Mattarella è entrato a Montecitorio indossando la mascherina Ffp2 e l’ha tenuta per tutte le ‘tappe’ previste dal cerimoniale del giuramento. Il capo dello Stato l’ha tolta solo al momento del discorso in aula. Tutti i presenti alla cerimonia, ovviamente, hanno mantenuto la mascherina a Montecitorio. A partire dalle alte cariche istituzionali.

Mattarella scortato dai Corazzieri a cavallo, ha fatto ritorno al palazzo del Quirinale con il presidente della Repubblica sull’automobile anche il premier Mario Draghi, il segretario generale del Quirinale Ugo Sergio Zampetti e l’aiutante di campo del presidente.

Una volta al Colle, Mattarella ha ricevuto gli onori militari nel cortile d’onore del palazzo mentre sul Torrino veniva issato il vessillo presidenziale accanto al Tricolore e alla bandiera dell’Unione europea.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: