fbpx

UE, Eurostat: disoccupazione al minimo storico

UE, Eurostat: disoccupazione al minimo storico

K metro 0 – Bruxelles – Migliora la disoccupazione in Europa, che nella zona euro ha raggiunto il livello più basso degli ultimi ventiquattro anni a dicembre 2021. Il tasso di disoccupazione è sceso al 7% della popolazione attiva: il livello più basso dal 1998. In calo di 0,1 punti rispetto a novembre, ha annunciato

K metro 0 – Bruxelles – Migliora la disoccupazione in Europa, che nella zona euro ha raggiunto il livello più basso degli ultimi ventiquattro anni a dicembre 2021.

Il tasso di disoccupazione è sceso al 7% della popolazione attiva: il livello più basso dal 1998. In calo di 0,1 punti rispetto a novembre, ha annunciato Eurostat martedì 1 febbraio.

E’ l’effetto rimbalzo dell’economia europea, che dopo lo shock legato alla pandemia di Covid-19, ha determinato, a partire dalla primavera del 2021, una ripresa del mercato del lavoro, come attesta Eurostat, dall’ufficio statistico europeo.

Per l’intera Unione Europea, il dato è ancor migliore: la disoccupazione ha raggiunto il 6,4%: il dato più basso dall’inizio gennaio del 2000.

A dicembre 2021, circa 13,61 milioni di uomini e donne erano disoccupati nell’UE, di cui 11,48 milioni nell’area dell’euro. Il miglioramento è molto evidente nell’arco di un anno. Rispetto a dicembre 2020, il numero dei disoccupati è diminuito di 2,2 milioni di persone nell’UE e di 1,83 milioni nell’area dell’euro.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: