fbpx

Canada, Ottawa: camionisti protestano contro l’obbligo vaccinale

Canada, Ottawa: camionisti protestano contro l’obbligo vaccinale

K metro 0 – Adnkronos – Ottawa – Continuano i disagi ad Ottawa, in Canada, dove migliaia di manifestanti si sono uniti alla protesta dei camionisti contro l’obbligo del vaccino anti-Covid. Dopo un fine settimana che ha visto le strade della capitale canadese bloccate da centinaia di autotrasportatori e automobilisti, anche oggi i residenti di

K metro 0 – Adnkronos – Ottawa – Continuano i disagi ad Ottawa, in Canada, dove migliaia di manifestanti si sono uniti alla protesta dei camionisti contro l’obbligo del vaccino anti-Covid. Dopo un fine settimana che ha visto le strade della capitale canadese bloccate da centinaia di autotrasportatori e automobilisti, anche oggi i residenti di Ottawa sono stati invitati a evitare spostamenti non essenziali nel centro della città e diverse attività commerciali sono rimaste chiuse. Il sindaco, Jim Watson, ha espresso un nuovo appello affinché i manifestanti se ne vadano: “Penso che sia tempo per loro di andare avanti”, ha detto a CTV Morning Live. I manifestanti hanno tuttavia minacciato di stazionare a oltranza fuori dal Parlamento.

Il “corteo della libertà” o “Freedom Convoy” si è messo in marcia il 23 gennaio dalla Columbia Britannica e da altre zone del Canada per protestare contro l’obbligo vaccinale per i lavoratori transfrontalieri voluto dal Governo. Sabato il convoglio è arrivato ad Ottawa e al corteo si sono unite centinaia di automobilisti e manifestanti, che hanno percorso le strade pacificamente, ampliando le proteste a tutte le misure adottate dal governo contro la pandemia. Alla fine di ottobre il governo canadese ha infatti introdotto l’obbligo vaccinale per tutti i lavoratori pubblici e per chi viaggia in treno, aereo o in nave e ha più di 12 anni.

Secondo quanto ha riferito il “The Guardian” sono stati registrati sporadici casi di violenza e vandalismo, ma, in via precauzionale, il premier Justin Trudeau e la sua famiglia sono stati trasferiti in un luogo segreto e sicuro. Trudeau questa mattina è inoltre risultato positivo al Covid. “Mi sento bene e continuerò a lavorare da remoto questa settimana, nel rispetto delle linee guida di sanità pubblica. Vi prego, vaccinatevi tutti e fate il richiamo”, ha annunciato lui stesso su twitter.

La polizia sta indagando su diversi incidenti sulla “profanazione” di numerosi monumenti nella capitale, nonché su “comportamenti minacciosi/illegali/intimidatori nei confronti della polizia/lavoratori della città e di altri individui e danneggiamento di un veicolo cittadino”, si legge in un post su Twitter.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: