fbpx

Belgio: nuovi passaporti con i cartoni animati iconici Tintin e i Puffi

Belgio: nuovi passaporti con i cartoni animati iconici Tintin e i Puffi

K metro 0 – Adnkronos – Bruxelles – Il passaporto belga cambia veste grafica e rende omaggio al mondo del fumetto. L’idea – ha spiegato oggi il ministro degli Esteri Sophie Wilmès – è quella di “rappresentare il nostro paese, la sua arte e la sua cultura”, con un “tocco di talento, competenza, umiltà, umorismo”.

K metro 0 – Adnkronos – Bruxelles – Il passaporto belga cambia veste grafica e rende omaggio al mondo del fumetto. L’idea – ha spiegato oggi il ministro degli Esteri Sophie Wilmès – è quella di “rappresentare il nostro paese, la sua arte e la sua cultura”, con un “tocco di talento, competenza, umiltà, umorismo”. Diverse doppie pagine del documento sono dedicate agli eroi del fumetto locale, da Tintin ai Puffi, da Blake & Mortimer, a Boule e Bill, Lucky Luke, Spirou e Fantasio, Largo Winch.

Le immagini contengono elementi di sicurezza aggiuntivi, che portano il numero totale dei meccanismi e dispositivi anti-frode a 48, dai 24 precedenti. Il documento conterrà inoltre un codice a barre per i dati personali del titolare. Il prezzo resta invariato, 65 Euro e 35 per i minori, il passaporto sarà disponibile a partire dal 7 febbraio.

L’annno scorso nel paese sono stati aperti 550 procedimenti per frode, 15 dei quali trasmessi alla procura. Il rinnovo del design e le modifiche degli elementi di sicurezza dovrebbero contribuire a ridurre i casi di falsificazione.

Leggi anche:

Ue: “Tutti devono avere una connettività veloce”

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: