fbpx

Macron-Orban: dissensi politici ma anche ricerca di terreni comuni sulla sicurezza dell’UE

Macron-Orban: dissensi politici ma anche ricerca di terreni comuni sulla sicurezza dell’UE

K metro 0 – Budapest – Il presidente francese Emmanuel Macron, in visita in Ungheria, si è impegnato a lavorare con il primo ministro ungherese Viktor Orban su temi di reciproco interesse strategico. Macron, inoltre, dovrebbe partecipare ad una riunione del gruppo di Visegrad. Parlando con i giornalisti a un vertice per i leader dell’Europa

K metro 0 – Budapest – Il presidente francese Emmanuel Macron, in visita in Ungheria, si è impegnato a lavorare con il primo ministro ungherese Viktor Orban su temi di reciproco interesse strategico. Macron, inoltre, dovrebbe partecipare ad una riunione del gruppo di Visegrad.

Parlando con i giornalisti a un vertice per i leader dell’Europa orientale nella capitale ungherese, Macron ha ammesso di avere “noti disaccordi politici” con Orban. Pur riconoscendo i suoi disaccordi politici con il leader magiaro, Macron ha comunque cercato un terreno comune con lui, sull’autonomia strategica dell’Europa.

Diverse sono le motivazioni della visita di oggi, prima che la Francia assuma, dal 1° gennaio prossimo la presidenza di turno dell’UE. Serve quindi un rapporto con tutti gli Stati membri, non solo quelli allineati al main stream politico. il presidente francese si è detto “disposto a discutere della sovranità dell’Europa – cosa significa”, con il leader ungherese.

Da parte sua, Orban ha affermato che l’Europa ha bisogno di autonomia strategica in tre aree essenziali. “Sosteniamo la politica delle capacità di difesa europee comuni, dell’energia nucleare e di un forte settore agricolo europeo”, ha affermato.

Motivi di disaccordo e tensione tra i due leader invece, i diritti LGBT e l’immigrazione. Macron ha indicato alcuni mesi fa l’esistenza di una “battaglia culturale” con l’Ungheria, e alcuni dei suoi vicini, specialmente del gruppo di Visegrad, evidenziando una frattura sempre più profonda con leader illiberali sempre più assertivi che sta danneggiando la coesione dell’Unione Europea.

Macron, inoltre, dovrebbe partecipare a una riunione che comprende leader di Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia, e incontrare anche i leader dell’opposizione ungherese.

La Commissione europea accusa l’Ungheria di non rispettare gli standard dell’UE sullo stato di diritto e la democrazia, un’accusa che Orban ha sempre negato.

L’agenda di Macron in Ungheria includeva una visita alla tomba della filosofa Agnes Heller, una nota oppositrice di Orban.

Il Capo dell’Eliseo aveva incontrato la Heller prima della sua morte nel 2019. Era una sostenitrice della democrazia liberale, sopravvissuta alla Shoah e una forte critica di Orban, che accusava di minare la democrazia.

Condividi su:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Pubblicità

Su TUTTE le prestazioni Super PROMO -30% | dott.ssa Chiara Cefalo - Medico Endocrinologo

Che tempo fa



Condividi su: