fbpx

Olanda: Variante Omicron, era già nel paese prima di voli da Sudafrica

Olanda: Variante Omicron, era già nel paese prima di voli da Sudafrica

K metro 0 – Amsterdam – La variante Omicron era già in Olanda prima che fossero accertati casi sui passeggeri arrivati lo scorso 26 novembre con due voli provenienti dal Sudafrica. Lo ha reso noto l’Istituto nazionale per la salute pubblica e l’ambiente (Rivm). “Abbiamo trovato la variante omicron del coronavirus in due test risalenti

Condividi:

K metro 0 – Amsterdam – La variante Omicron era già in Olanda prima che fossero accertati casi sui passeggeri arrivati lo scorso 26 novembre con due voli provenienti dal Sudafrica. Lo ha reso noto l’Istituto nazionale per la salute pubblica e l’ambiente (Rivm).

“Abbiamo trovato la variante omicron del coronavirus in due test risalenti al 19 novembre e al 23 novembre – ha affermato il Rivm in una nota – Non è ancora chiaro se queste persone abbiano visitato l’Africa meridionale”. Sono almeno 14 le persone risultate positive alla nuova variante arrivate in Olanda con due voli dal Sudafrica, riporta l’Adnkronos.

Intanto, le autorità giudiziaria hanno deciso oggi il rilascio immediato di una coppia che era posta in isolamento forzato ad Haren. La coppia ha negato di aver “messo in pericolo consapevolmente gli altri” e hanno definito “ridicolo” il fatto che siano sfuggiti dalla struttura di quarantena e di non avere idea di quali fossero le regole. Tuttavia i due sono risultati negativi al test Covid. La coppia era messa in quarantena domenica, in un hotel vicino a Schiphol, dopo loro arrivo dal Sudafrica.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
Sunny
MonTueWed
14/1°C
15/2°C
14/6°C

Newsletter


Condividi: