fbpx

Slovacchia, quarta ondata: scatta il lockdown di due settimane

Slovacchia, quarta ondata: scatta il lockdown di due settimane

K metro 0 – Bratislava – Anche la Slovacchia va in lockdown. Il vice premier Richard Sulik, dopo una riunione di governo, ha annunciato che da domani e per due settimane la popolazione potrà uscire solo per andare al lavoro e per gli altri servizi essenziali. La Slovacchia, insieme ad altri paesi dell’Europa centrale, tra

Condividi:

K metro 0 – Bratislava – Anche la Slovacchia va in lockdown. Il vice premier Richard Sulik, dopo una riunione di governo, ha annunciato che da domani e per due settimane la popolazione potrà uscire solo per andare al lavoro e per gli altri servizi essenziali. La Slovacchia, insieme ad altri paesi dell’Europa centrale, tra cui la vicina Repubblica Ceca, Germania e l’Austria, stanno subendo il peso di una quarta ondata di contagi da record. Nessuna deroga è prevista per i vaccinati, contrariamente a quanto previsto in un primo momento, “valuteremo nuovamente la situazione tra 10 giorni”, ha detto Sulik. Le scuole resteranno aperte e gli studenti verranno sottoposti regolarmente a tampone, così come da lunedì sarà obbligatorio il tampone per chi si reca al lavoro. Oggi in Slovacchia sono stati registrati 10.315 contagi da Covid, un numero record, su una popolazione di 5,5 milioni di abitanti.

In questa circostanza, probabilmente nessun responsabile dubita che il lockdown approvato dal governo sia necessario, ha affermato il sindaco di Bratislava Matúš Vallo. Matúš, ha invitato gli abitanti della capitale a rispettare le regole, – aggiungendo che la gente di Bratislava ha fatto tutto il possibile. – “Purtroppo, i nostri sforzi non sono stati sufficienti per scongiurare questa situazione”, ha detto.

I morti sono 71. Il ministero della Salute ha sottolineato che il 72% dei contagiati non sono vaccinati. Al momento negli ospedali slovacchi vi sono 3.205 ricoverati per il covid, di cui 557 in terapia intensiva. L’83% dei ricoverati non è vaccinato.

La Slovacchia, conta circa 5,4 milioni di abitanti, ha un basso numero di vaccinati: solo il 47% della popolazione ha ricevuto due dosi. Bratislava è una delle aree con la più alta copertura vaccinale in Slovacchia. Mentre nella capitale il numero dei vaccinati ha raggiunto il 64 per cento della popolazione.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
Mostly Cloudy
ThuFriSat
14/8°C
14/2°C
12/9°C

Newsletter


Condividi: