fbpx

G20 Roma 2021, chiusure strade e stazioni metro

G20 Roma 2021, chiusure strade e stazioni metro

K metro 0 – Adnkronos – Roma – Sarà una Roma blindata per il G20 di sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021 con strade chiuse così come alcune stazioni metropolitane in aggiunta al piano di chiusure già in vigore. Oltre al personale dei presidi territoriali, saranno impiegati nella Capitale 5.296 unità di rinforzo, di

Condividi:

K metro 0 – Adnkronos – Roma – Sarà una Roma blindata per il G20 di sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021 con strade chiuse così come alcune stazioni metropolitane in aggiunta al piano di chiusure già in vigore. Oltre al personale dei presidi territoriali, saranno impiegati nella Capitale 5.296 unità di rinforzo, di cui 2.542 della polizia, 1.774 dell’arma dei carabinieri, 580 della guardia di finanza e 400 unità delle forze armate, in virtù di un’apposita e temporanea estensione del contingente Operazione ‘Strade Sicure’, riservato a Roma, che sale così complessivamente a circa 2.000 militari. Aumentata, inoltre, la sorveglianza e la difesa dello spazio aereo con il concorso di assetti specialistici delle forze armate, inclusi i sistemi anti-drone. E’ quanto prevede il piano secondo quanto stabilito oggi al Viminale, dove il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese ha presieduto il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.

Tra le misure, previste anche ispezioni sulle navette, metal detector, una pedana ‘radiogena’ per il controllo dei veicoli ai varchi carrabili più ristretti. Non ci dovrebbe essere invece il ‘black out’ delle linee di telefonia mobile: su richiesta degli organizzatori è stata infatti installata un’antenna in più all’Eur per assicurare una più ampia copertura del segnale.

Nell’ambito delle attività di prevenzione, come da prassi consolidata in occasione di eventi analoghi, la titolare del Viminale Lamorgese ha disposto il ripristino dei controlli presso tutte le frontiere interne nazionali a decorrere dalle ore 22 del 27 ottobre e fino alle ore 13 del 1° novembre.

Nell’area del centro congressi ‘La Nuvola’ è prevista l’istituzione di una zona di massima sicurezza, nella quale è interdetto il traffico veicolare e pedonale, salvo che per i residenti e per le altre persone autorizzate.

A quanto apprende l’Adnkronos l’ordinanza del Questore Mario Della Cioppa per il G20 nella Capitale prevede anche un elicottero in stato di allarme a terra e pronto al decollo, tiratori scelti, sistemi anti-drone, squadre di artificieri e di cinofili antisabotaggio, oltre alla possibilità di attivare le body cam sugli agenti per monitorare le situazioni calde.

METROPOLITANE

Dalle 14 di sabato saranno chiuse alcune stazioni della metro A e B, tra cui anche la fermata di Termini. La decisione è stata presa per aumentare il grado di tutela e garantire la massima cornice di sicurezza alle delegazioni estere che saranno nella Capitale per il G20. Saranno chiuse le stazioni della metro A Termini, Repubblica, Barberini, Spagna e Flaminio. Sulla linea B saranno chiuse Termini, Cavour, Castro Pretorio e Circo Massimo. Le linee della metropolitana saranno regolarmente aperte nella giornata di domenica.

STRADE CHIUSE

Sabato dalle 18.30 e fino a cessate esigenze a Roma sarà chiusa al traffico veicolare di autobus e auto private via Nazionale, da piazza della Repubblica fino largo Magnanapoli. Sarà inoltre previsto un filtraggio per i pedoni.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
Partly Cloudy
MonTueWed
9/1°C
11/4°C
14/11°C

Newsletter


Condividi: