fbpx

Pakistan, terremoto nel sud-ovest del Paese, 20 morti e 300 feriti

Pakistan, terremoto nel sud-ovest del Paese, 20 morti e 300 feriti

K metro 0 – Islamabad – E’ di almeno 20 morti e 300 feriti il bilancio, della scossa sismica avvenuta nelle prime ore del mattino di giovedì 7 ottobre, intorno alle 3 ora locale. Il terremoto ha colpito la provincia pachistana sudoccidentale del Balochistan, informa il Centro di ricerca tedesco per le geo scienze (GFZ).

Condividi:

K metro 0 – Islamabad – E’ di almeno 20 morti e 300 feriti il bilancio, della scossa sismica avvenuta nelle prime ore del mattino di giovedì 7 ottobre, intorno alle 3 ora locale. Il terremoto ha colpito la provincia pachistana sudoccidentale del Balochistan, informa il Centro di ricerca tedesco per le geo scienze (GFZ).

L’epicentro del sisma di magnitudo 5,9 gradi è stato localizzato a 100 chilometri circa ad ovest della capitale provinciale Quetta. La maggior parte della popolazione della zona vive in case di fango cotto, molte delle quali sono crollate. La protezione civile locale ha parlato di numerose persone ancora sepolte sotto le macerie degli edifici crollati.

Suhail Anwar Shaheen, il vice commissario locale, afferma che il bilancio delle vittime è destinato ad aumentare ulteriormente, almeno quattro persone sono rimasti uccisi nella miniera di carbone, mentre i minatori erano già al lavoro, ha detto Shaheen. Anche 100 case sono crollate, seppellendo nel sonno i residenti nelle loro abitazione.

La zona più colpita è quella del distretto di Harnai. La scossa ha fatto saltare la rete elettrica nella regione, ostacolando gli sforzi dei soccorritori e il lavoro del personale sanitario negli ospedali dove sono stati ricoverati i numerosi feriti.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
19°
Sunny
TueWedThu
24/8°C
22/13°C
22/17°C

Newsletter


Condividi: