fbpx

La Russia minaccia di bloccare la piattaforma YouTube

La Russia minaccia di bloccare la piattaforma YouTube

K metro 0 – Adnkronos – Mosca – Mosca ha minacciato di bloccare YouTube dopo che la piattaforma di video-sharing ha rimosso due canali in lingua tedesca dell’emittente Russia Today per aver violato le regole sulla diffusione di informazioni sul coronavirus. Secondo quanto riporta l’agenzia Tass, l’ente regolatore dei media, Roskomnadsor, ha annunciato che l’accesso

Condividi:

K metro 0 – Adnkronos – Mosca – Mosca ha minacciato di bloccare YouTube dopo che la piattaforma di video-sharing ha rimosso due canali in lingua tedesca dell’emittente Russia Today per aver violato le regole sulla diffusione di informazioni sul coronavirus. Secondo quanto riporta l’agenzia Tass, l’ente regolatore dei media, Roskomnadsor, ha annunciato che l’accesso a YouTube nel Paese potrebbe essere bloccato parzialmente o completamente.

Roskomnadsor ha scritto a Google, che è proprietaria di YouTube, chiedendo che tutte le restrizioni a Rt vengano rimosse “al più presto”. In caso contrario Google riceverà un richiamo formale. Secondo l’ente russo, la società americana ha violato “i principi di base della libera distribuzione dell’informazione e del libero accesso ad essa”, sostenendo che quello contro Rt è un “atto di censura dei media russi”.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
Clear
WedThuFri
14/8°C
11/2°C
10/5°C

Newsletter


Condividi: