Portogallo: viaggiatore senza biglietto preso a calci dalla polizia

Portogallo: viaggiatore senza biglietto preso a calci dalla polizia

K metro 0 – Lisbona – Il “fattaccio” è avvenuto il 31 luglio. Un treno è fermo nella stazione di Bobadela, comune di Loures (distretto di Lisbona). Un video amatoriale, condiviso sui social networks ha registrato la scena: un passeggero senza biglietto viene aggredito dalla polizia. L’uomo, 38 anni, è stato sorpreso dagli ispettori della

Condividi:

K metro 0 – Lisbona – Il “fattaccio” è avvenuto il 31 luglio. Un treno è fermo nella stazione di Bobadela, comune di Loures (distretto di Lisbona). Un video amatoriale, condiviso sui social networks ha registrato la scena: un passeggero senza biglietto viene aggredito dalla polizia.

L’uomo, 38 anni, è stato sorpreso dagli ispettori della CP (Combois do Portugal, l’azienda pubblica che gestisce i servizi ferroviari del Portogallo), intorno alle 7 del mattino di sabato scorso. Stava viaggiando senza un titolo di trasporto valido, sulla linea Lisbona-Azambuja (la cittadina che segna il confine tra la grande area metropolitana della capitale e la subregione rurale di Lezíria do Tejo nell’Alentejo).

Gli era stato chiesto di regolarizzare la situazione, ma non l’ha fatto, ha precisato martedì una fonte del comando metropolitano della PSP (la Polícia de Segurança Pública) di Lisbona.

I controllori della CP chiamano allora gli agenti di sicurezza. E dopo il loro arrivo, sempre secondo la stessa fonte, il passeggero avrebbe adottato “un atteggiamento aggressivo”, rifiutando sia di pagare il biglietto sia di scendere dal treno.

Già a Bobadela, il contingente di polizia è stato rinforzato e l’uomo è stato addirittura costretto, dopo essere stato aggredito, a lasciare la carrozza. È questo il momento che è stato registrato nel video amatoriale, che dura 44 secondi.

Video: https://www.instagram.com/p/CSBtAx1icfd/

Nel filmato, si vede l’uomo parlare con uno dei due poliziotti del rispetto reciproco, finché non dice che ha dei “progetti di vita” e non scenderà dal treno. È allora che viene inaspettatamente preso a calci nei genitali dall’altro poliziotto.

Poco dopo, l’agente con cui stava parlando lo afferra e lo spinge fuori dalla carrozza, mentre il poliziotto che lo aveva aggredito agita il manganello, apparentemente senza colpirlo. Tra i passeggeri rimasti a bordo, nessuno ha reagito.

L’uomo, ha precisato la fonte della PSP di Lisbona, non è stato arrestato. Viaggiare senza biglietto è, secondo il sito web del ferrovie portoghesi, un’infrazione grave, punibile, sui percorsi urbani, con una multa tra i 120 e i 350 euro.

Il prezzo del biglietto per circolare nei treni urbani di Lisbona varia tra 1,35 e 3,45 euro, a seconda del numero di zone tariffarie percorse. Non si sa in quale stazione il passeggero aggredito è entrato e in quale stazione intendeva uscire.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
27°
Mostly Cloudy
MonTueWed
27/18°C
30/19°C
28/16°C

Newsletter


Condividi: