Francia, impone il test anti Covid da 6 Paesi

Francia, impone il test anti Covid da 6 Paesi

K metro 0 – Parigi – Il governo francese, ha deciso sabato di aggiornare le regole sugli ingressi in Francia. Le persone non vaccinate, in arrivo da alcuni paesi europei, devono mostrare un test Covid negativo effettuato entro le 24 ore precedenti. Il Paese impone il risultato di un test anti Covid per i viaggiatori

Condividi:

K metro 0 – Parigi – Il governo francese, ha deciso sabato di aggiornare le regole sugli ingressi in Francia. Le persone non vaccinate, in arrivo da alcuni paesi europei, devono mostrare un test Covid negativo effettuato entro le 24 ore precedenti. Il Paese impone il risultato di un test anti Covid per i viaggiatori in arrivo da Gran Bretagna, Spagna, Portogallo, Cipro, Grecia e Olanda. La misura entrerà in vigore alla mezzanotte di domenica, ha reso noto il premier Jean Castex in un comunicato. Ad oggi, chi arriva dalla Gran Bretagna deve avere un test condotto non meno di 48 ore prima e dagli altri Paesi europei 72, come previsto dalle norme per la concessione del Green pass in vigore in tutta l’Unione europea.

Nella dichiarazione Castex afferma: le persone che sono state vaccinate con un vaccino riconosciuto dall’Agenzia europea per i medicinali, non saranno tenute a mostrare un test e “i vaccini sono efficaci contro il virus”.

I viaggi dai paesi della lista rossa sono consentiti solo per motivi urgenti e anche in questo caso i viaggiatori vaccinati devono autoisolarsi per sette giorni. Alla cosiddetta lista rossa, sono stati aggiunti anche Tunisia, Mozambico, Cuba e Indonesia.

Sono 10.949 i nuovi contagi di coronavirus nel Paese, secondo i dati di oggi. Secondo quanto riferito dalle autorità sanitarie locali, si contano anche 16 morti, mentre sono 890 i pazienti ricoverati in terapia intensiva.

Le nuove misure arrivano mentre diverse Stati europei combattono un numero crescente di casi, in parte attribuiti alla variante Delta, altamente trasmissibile che ha preso piede in tutto il vecchio continente.

Intanto, oggi in Francia, quasi 114mila persone sono scese in piazza per protestare contro le misure annunciate lunedì scorso dal presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno, precisando che a Parigi hanno manifestato circa 18mila persone. Le misure annunciate da Macron prevedono, da inizio agosto, l’obbligo di pass sanitario nei trasporti (aerei, pullman e treni), per entrare nei ristoranti, nei bar e l’obbligo di vaccinazione per il personale sanitario.

Leggi anche:

Washington Post: migliaia di politici e giornalisti spiati

Condividi:
Nizar Ramadan
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
30°
Fair
WedThuFri
28/17°C
29/17°C
27/16°C

Newsletter


Condividi: