Azerbaigian: l’Armenia ha consegnato le mappe di circa 92.000 mine anticarro e antiuomo

Azerbaigian: l’Armenia ha consegnato le mappe di circa 92.000 mine anticarro e antiuomo

K metro 0 – Baku – Secondo il Servizio Stampa del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica dell’Azerbaigian, Il 3 luglio 2021, su iniziativa della Federazione Russa, l’Armenia ha consegnato alla parte azerbaigiana le mappe di circa 92.000 mine anticarro e antiuomo piantate nei distretti di Fizuli e Zangilan durante il periodo di occupazione. Esprimiamo

Condividi:

K metro 0 – Baku – Secondo il Servizio Stampa del Ministero degli Affari Esteri della Repubblica dell’Azerbaigian, Il 3 luglio 2021, su iniziativa della Federazione Russa, l’Armenia ha consegnato alla parte azerbaigiana le mappe di circa 92.000 mine anticarro e antiuomo piantate nei distretti di Fizuli e Zangilan durante il periodo di occupazione.

Esprimiamo la nostra gratitudine a Rustam Muradov, comandante del contingente di mantenimento della pace russo temporaneamente dispiegato nel territorio della Repubblica dell’Azerbaigian, per i suoi servizi di mediazione nell’attuazione dell’iniziativa umanitaria per ottenere mappe delle mine.

Ottenere le mappe delle mine salverà la vita di decine di migliaia di nostri cittadini, compresi quelli coinvolti nello sminamento, e accelererà l’attuazione dei progetti di ricostruzione e riabilitazione avviati dal Presidente della Repubblica dell’Azerbaigian, Ilham Aliyev, nei territori liberati, nonché il processo di rimpatrio degli sfollati interni.
Come passo umanitario, la parte azerbaigiana ha consegnato all’Armenia 15 persone di origine armena, che sono state imprigionate con sentenza del tribunale e la cui pena è scaduta.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
30°
Fair
WedThuFri
29/17°C
29/17°C
28/16°C

Newsletter


Condividi: