Russia, Putin: pronti a estradare i criminali informatici negli Usa

Russia, Putin: pronti a estradare i criminali informatici negli Usa

K metro 0 – Mosca – Il presidente Vladimir Putin ha affermato che la Russia è pronta a estradare i criminali informatici negli Stati Uniti, su base reciproca. Durante la sua intervista al canale televisivo di Stato, Putin ha espresso la speranza che il suo incontro con Biden serva a ripristinare le relazioni tra Russia

Condividi:

K metro 0 – Mosca – Il presidente Vladimir Putin ha affermato che la Russia è pronta a estradare i criminali informatici negli Stati Uniti, su base reciproca. Durante la sua intervista al canale televisivo di Stato, Putin ha espresso la speranza che il suo incontro con Biden serva a ripristinare le relazioni tra Russia e Stati Uniti e a stabilire un “meccanismo funzionante” per il dialogo diretto su “aree di reciproco interesse”, compresi i conflitti regionali, cooperazione economica e tutela ambientale, ha riferito la TASS.

Putin, nella sua intervista ha detto che sia Mosca che Washington, devono “assumere impegni uguali“, aggiungendo che “la Russia lo farà naturalmente, ma solo se l’altra parte, in questo caso gli Stati Uniti, accetterà di estradare i criminali nella Federazione Russa”. Le dichiarazioni di Putin arrivano prima del vertice del 16 giugno con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden a Ginevra. Biden si è detto incoraggiato dai commenti di Putin e ha riconosciuto che la negoziazione è possibile. Mercoledì scorso, durante una conferenza stampa, il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price, ha affermato che la “questione degli attacchi ransomware” sarà discussa durante l’incontro tra i due leader. L’incontro a Ginevra, sarà il primo faccia a faccia tra i due leader, dall’insediamento di Biden alla Casa Bianca.

I gravi attacchi informatici in Europa sono raddoppiati nell’ultimo anno, rivelano nuovi dati, poiché i criminali hanno sfruttato la pandemia. Giovedì, il segretario stampa della Casa Bianca Jen Psaki, ha dichiarato a “CBS This Morning” che Biden, durante il prossimo incontro con Putin, avrebbe sollevato diverse questioni come gli “attacchi ransomware l’aggressione al confine con l’Ucraina e le violazioni dei diritti umani”.

Condividi:
Admir Ceman
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Top Authors

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
27°
Fair
SatSunMon
30/18°C
31/21°C
28/19°C

Newsletter


Condividi: