La Bielorussia dirotta un volo Ryanair per arrestare l’oppositore Protasevich

La Bielorussia dirotta un volo Ryanair per arrestare l’oppositore Protasevich

K metro 0 – Minsk – Partito da Atene e diretto a Vilnius il volo FR4978 di Ryanair è stato fatto atterrare a Minsk in Bielorussia per “un allerta bomba”, ma una volta a terra è stato arrestato l’oppositore bielorusso Roman Protasevich. A dare la notizia è stato il canale telegram Nexta, con cui Protasevich

Condividi:

K metro 0 – Minsk – Partito da Atene e diretto a Vilnius il volo FR4978 di Ryanair è stato fatto atterrare a Minsk in Bielorussia per “un allerta bomba”, ma una volta a terra è stato arrestato l’oppositore bielorusso Roman Protasevich.

A dare la notizia è stato il canale telegram Nexta, con cui Protasevich collaborava, ostile a Lukashenk, è accusato di organizzare proteste violente e antigovernative richiamando alla violenza e all’insurrezione. L’aereo, che stava sorvolando il territorio bielorusso, era diretto a Vilnius quando un caccia MIG-29 è stato inviato a intercettare l’aereo e farlo atterrare sul territorio bielorusso. Dallo scorso novembre Protasevich è stato inserito dai servizi di sicurezza di Minsk nella lista di “individui implicati in attività terroristiche“.

Secondo le testimonianze dai passeggeri raccolti da AFP, l’attivista dell’opposizione bielorussa ha vissuto lunghi minuti di angoscia quando si è reso conto che il volo Ryanair su cui si trovava sarebbe stato dirottato su Minsk. Roman Protassevich, 26 anni, è l’ex redattore capo dell’influente media bielorusso dell’opposizione Nexta e risiede in Polonia.

L’arresto di Protasevich è stato immediatamente condannato dalla nota oppositrice bielorussa in esilio Svetlana Tikhanovskaja che su Twitter si è detta certa che “il regime abbia voluto dirottare l’aereo di Protasevich, che ora rischia la pena di morte”. Anche il presidente lituano, Gitanas Nauseda, ha condannato l’operato delle autorità bielorusse chiedendo l’immediato rilascio di Protasevich: “Questo dirottamento è una minaccia per l’aviazione civile internazionale. Chiedo a NATO e all’Ue di reagire immediatamente e di condannare la Bielorussia”. Invece, il dipartimento bielorusso per il controllo della criminalità organizzata ha annunciato l’arresto di Protasevich sul proprio canale telegram, per poi cancellare immediatamente la dichiarazione.

L’Europa potrebbe sanzionare la Bielorussia, lunedì sera i capi di Stato e di governo dell’Unione Europea dovrebbero prendere in considerazione nuove sanzioni contro il Paese, già punito per violazioni dei diritti umani.

La repressione dell’opposizione di Lukashenko va avanti ormai da diverso tempo, da agosto sono state arrestate circa 35.000 persone colpevoli di aver preso parte alle proteste contro il presidente bielorusso.

Condividi:
Admir Ceman
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: