Germania, meno restrizioni per i vaccinati

Germania, meno restrizioni per i vaccinati

K metro 0 – Berlino – In un momento in cui le campagne vaccinali sono accompagnate dal desiderio di allentare le restrizioni prese per proteggere la salute pubblica, la Germania, propone maggiore libertà per i cittadini vaccinati contro il coronavirus. Infatti, la Camera alta tedesca ha approvato la legge per allentare le restrizioni ai vaccinati,

Condividi:

K metro 0 – Berlino – In un momento in cui le campagne vaccinali sono accompagnate dal desiderio di allentare le restrizioni prese per proteggere la salute pubblica, la Germania, propone maggiore libertà per i cittadini vaccinati contro il coronavirus. Infatti, la Camera alta tedesca ha approvato la legge per allentare le restrizioni ai vaccinati, che sarà firmata dal presidente e pubblicata sulla gazzetta ufficiale entro fine giornata.

Le nuove misure erano già state approvate ieri dalla Camera bassa e consentiranno ai cittadini, già vaccinati, di incontrarsi senza restrizioni di numero. Inoltre, non verranno conteggiati in riunioni a cui partecipano persone non vaccinate. Per loro non varrà il coprifuoco delle 22, molto contestato negli ultimi mesi dalla popolazione tedesca ma rimarrà in vigore l’uso delle mascherine e il distanziamento. L’ordinanza dovrebbero entrare in vigore già sabato. Per l’8% dei tedeschi vaccinati o i tre milioni che sono stati ammalati e sono guariti non sarà per esempio richiesta la quarantena dopo il loro ritorno dall’estero, potranno non rispettare il coprifuoco o andare dal parrucchiere o in altri negozi non essenziali senza dover effettuare un test rapido.

Secondo il presidente dell’Istituto Robert Koch, Lothar Wieler, “L’aumento del tasso di vaccinazione porterà un notevole sollievo nel prossimo futuro”. La percentuale di persone immuni nella popolazione deve essere ben superiore all’80%. Allora, ci saranno ancora infezioni e focolai, ma non più ondate. “Allora avremo la pandemia sotto controllo”, ha detto Wieler.

La Germania, propone il vaccino AstraZeneca per tutti senza limite di età. Ogni adulto che ne farà richiesta al proprio medico di base potrà presto avere il vaccino dell’azienda anglo-svedese, a prescindere a quale gruppo prioritario appartenga. La nuova misura è stata annunciata ieri dal ministro della Sanità, Jens Spahn.

Condividi:
1 comment
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: