Turchia: frontiere senza test PCR per 16 Paesi, dal 15 maggio

Turchia: frontiere senza test PCR per 16 Paesi, dal 15 maggio

K metro 0 – Ankara – Le persone provenienti da 16 paesi stranieri, non saranno tenute a presentare un test PCR negativo per viaggiare in Turchia. La decisione entrerà in vigore a partire dal 15 maggio, lo ha riferito domenica il ministero della Salute del paese anatolico, riporta l’agenzia Anadolu L’elenco degli Stati include: Hong

Condividi:

K metro 0 – Ankara – Le persone provenienti da 16 paesi stranieri, non saranno tenute a presentare un test PCR negativo per viaggiare in Turchia. La decisione entrerà in vigore a partire dal 15 maggio, lo ha riferito domenica il ministero della Salute del paese anatolico, riporta l’agenzia Anadolu

L’elenco degli Stati include: Hong Kong, Cina, Taiwan, Vietnam, Australia, Nuova Zelanda, Singapore, Tailandia, Corea del Sud, Israele, Giappone, Regno Unito, Lettonia, Lussemburgo, Ucraina ed Estonia, secondo la nota del ministero.

La Turchia, ha introdotto, giovedì sera, un severo lockdown per combattere il virus, che resterà in vigore fino al 17 maggio in concomitanza con la fine del mese sacro di Ramadan.

Condividi:
Patrizia Grandi
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: