Italia: Via libera della Camera al Recovery Plan

Italia: Via libera della Camera al Recovery Plan

K metro 0 – Roma – Via libera della Camera al Recovery Plan. Con 442 voti favorevoli, 19 contrari e 51 astenuti è arrivato disco verde alla risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni del premier Mario Draghi in relazione al Pnrr. I deputati di Fdi si sono astenuti, mentre voto contrario è stato espresso dai parlamentari

Condividi:

K metro 0 – Roma – Via libera della Camera al Recovery Plan. Con 442 voti favorevoli, 19 contrari e 51 astenuti è arrivato disco verde alla risoluzione di maggioranza sulle comunicazioni del premier Mario Draghi in relazione al Pnrr. I deputati di Fdi si sono astenuti, mentre voto contrario è stato espresso dai parlamentari di ‘Alternativa c’è’, componente del gruppo Misto creata da ex M5S.

“I tempi sono stretti” ma c’è “profondo rispetto per il Parlamento”, ha detto Draghi nella sua replica alla Camera alla presentazione del Recovery plan, illustrato ieri a Montecitorio.

“La scadenza del 30 aprile non è mediatica, se si arriva prima si ha accesso ai fondi prima. Se il piano viene presentato subito, si ha accesso alla prima quota. Mi dispiace per i tempi ristretti della discussioni” ma “il dialogo non è finito qui, il contributo che il Parlamento può dare è solo all’inizio. Tutte le riforme saranno adottate con provvedimenti legislativi, il Parlamento avrà un ruolo determinante nella discussione e nella determinazione del contenuto. Una collaborazione tra esecutivo e legislativo è fondamentale ora e lo sarà ancora di più”, ha sottolineato Draghi ribadendo “il profondo rispetto che il governo e io abbiamo per il Parlamento”, riferisce l’Adnkronos.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: