Altilia, Rete dei Sindaci “Recovery Sud”. Firmato Protocollo d’Intesa

Altilia, Rete dei Sindaci “Recovery Sud”. Firmato Protocollo d’Intesa

K metro 0 – Cosenza – Il Comune di Altilia, in provincia di Cosenza, entra a fare parte della Rete dei Sindaci “Recovery Sud”. La Giunta Comunale, ha approvato il Protocollo d’Intesa, autorizzando il Sindaco De Rose, a sottoscrivere l’atto necessario. Altilia entra a far parte del Gruppo dei Sindaci del Sud d’Italia, sempre più

Condividi:

K metro 0 – Cosenza – Il Comune di Altilia, in provincia di Cosenza, entra a fare parte della Rete dei Sindaci “Recovery Sud”. La Giunta Comunale, ha approvato il Protocollo d’Intesa, autorizzando il Sindaco De Rose, a sottoscrivere l’atto necessario.

Altilia entra a far parte del Gruppo dei Sindaci del Sud d’Italia, sempre più numerosi, per sollecitare i finanziamenti per gli Enti Locali delle Regioni Meridionali.

Un ringraziamento al Sindaco Davide Carlucci, del Comune di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari, ha sostenuto De Rose, che ha assunto una iniziativa importante, per dare più voce ai Comuni del Sud d’Italia.

“Abbiamo avuto un colloquio telefonico – ha dichiarato De Rose – con il Sindaco Carlucci e abbiamo condiviso di partecipare all’azione concreta per organizzare una rete a sostegno dei nostri Comuni, per esprimere al Governo Centrale il ruolo che oggi esercitano gli Amministratori delle Regioni del Sud, per affrontare le esigenze delle Comunità. E’ fondamentale, soprattutto per i Piccoli Comuni, fare rete con altri Enti Locali, anche fuori dalla Calabria, per avere più forza, per poter ottenere risorse economiche per creare sviluppo in modo unitario per i nostri territori.

Il Protocollo che abbiamo sottoscritto – ha affermato De Rose, contiene numerose proposte per il rilancio del Mezzogiorno. Le sfide di oggi si appronteranno con più energia, con una larga partecipazione, la responsabilità delle popolazioni locali, in modo coeso tra gli Enti Locali del Sud”.

Pensiamo – ha continuato in primo cittadino di Altilia – alla viabilità vecchia da anni nella nostra area del Savuto. Si rende urgente, pertanto, ad una concertazione per poter essere  inseriti nei finanziamenti Europei, cogliendo, perciò, una opportunità storica per i nostri territori.

L’Unione dei Sindaci, potrà realizzare una Rete di proposte per rapportarci con le Istituzioni Nazionali ed Europee, e portare a casa adeguati finanziamenti che potranno incidere in modo positivo, in un’area vasta del nostro Comprensorio”.

Condividi:
Patrizia Grandi
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: