Myanmar: i parlamentari estromessi formano un governo ombra

Myanmar: i parlamentari estromessi formano un governo ombra

K metro 0 – Naypyidaw – I parlamentari estromessi dal Myanmar sono a lavoro per formare un nuovo governo ombra, con il leader deposto Aung San Suu Kyi al timone insieme ai politici delle minoranze etniche. Il paese è in subbuglio da quando i militari hanno arrestato Suu Kyi e preso il potere, innescando una

Condividi:

K metro 0 – Naypyidaw – I parlamentari estromessi dal Myanmar sono a lavoro per formare un nuovo governo ombra, con il leader deposto Aung San Suu Kyi al timone insieme ai politici delle minoranze etniche. Il paese è in subbuglio da quando i militari hanno arrestato Suu Kyi e preso il potere, innescando una rivolta che la giunta ha cercato di reprimere con la forza.

Oltre a chiedere il ritorno della democrazia, i manifestanti chiedono sempre più un ruolo centrale per i gruppi di minoranza del paese, che hanno a lungo visto le loro voci inascoltate dalla maggioranza etnica Bamar.

Il Comitato che rappresenta Pyidaungsu Hluttaw (CRPH), un gruppo di legislatori per lo più del partito di Suu Kyi , che fa parte di questo governo ombra, oggi ha annunciato i nomi dei suoi leader.

A guidare il cosiddetto “governo di unità nazionale” saranno Suu Kyi, nella sua posizione di consigliere di stato, e il presidente Win Myint, anch’egli agli arresti domiciliari.

Sono affiancati da un vice presidente di etnia Kachin e da un primo ministro di etnia Karen, ha dichiarato Min Ko Naing, un importante leader democratico, in un discorso sulla pagina Facebook ufficiale del CRPH.

“Abbiamo organizzato un governo che ha il maggior numero di minoranze etniche”, ha aggiunto, secondo quanto riporta France24.

I politici sono stati scelti sulla base dei risultati delle elezioni del 2020, del contributo di un movimento di protesta anti-colpo di stato a livello nazionale e di gruppi di minoranze etniche, compresi i ribelli armati nei territori di confine del paese, ha affermato Min Ko Naing.

La giunta ha affermato che chiunque lavori con il CRPH sta commettendo un’azione di alto tradimento e ha annunciato mandati di arresto per centinaia di importanti attivisti e politici, alcuni dei quali ora ricoprono incarichi nel nuovo governo di unità nazionale.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: