Iran: il Consiglio europeo riesamina il regime di sanzioni dell’UE in materia di diritti umani

Iran: il Consiglio europeo riesamina il regime di sanzioni dell’UE in materia di diritti umani

K metro 0 – Strasburgo – Oggi il Consiglio europeo, ha deciso di prorogare fino al 13 aprile 2022 le misure restrittive adottate in risposta a gravi violazioni dei diritti umani in Iran. Tali misure prevedono il divieto di viaggio e il congelamento dei beni, nonché il divieto di esportazione verso l’Iran di attrezzature che

Condividi:

K metro 0 – Strasburgo – Oggi il Consiglio europeo, ha deciso di prorogare fino al 13 aprile 2022 le misure restrittive adottate in risposta a gravi violazioni dei diritti umani in Iran. Tali misure prevedono il divieto di viaggio e il congelamento dei beni, nonché il divieto di esportazione verso l’Iran di attrezzature che potrebbero essere usate a fini di repressione interna e di attrezzature per il monitoraggio delle telecomunicazioni. È fatto inoltre divieto ai cittadini e alle imprese dell’UE di mettere fondi a disposizione delle persone ed entità inserite in elenco.

Le misure in questione sono state introdotte nel 2011 e da allora sono state prorogate annualmente.

Oggi il Consiglio ha inoltre aggiunto otto persone e tre entità all’elenco di sanzioni in considerazione del loro ruolo nella risposta violenta alle manifestazioni del novembre 2019 in Iran. L’elenco comprende attualmente un totale di 89 persone e 4 entità.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: