Giappone, tribunale: incostituzionale vietare il matrimonio alle coppie omosessuali

Giappone, tribunale: incostituzionale vietare il matrimonio alle coppie omosessuali

K metro 0 – Tokyo – Oggi un tribunale giapponese ha stabilito che non consentire alle coppie dello stesso sesso di sposarsi è incostituzionale, riferisce Reuters. Questa è una grande vittoria per il paese: a seguito della sentenza, querelanti e sostenitori hanno dispiegato bandiere arcobaleno e striscioni davanti al tribunale. Affinché questo diventi realtà sarà

Condividi:

K metro 0 – Tokyo – Oggi un tribunale giapponese ha stabilito che non consentire alle coppie dello stesso sesso di sposarsi è incostituzionale, riferisce Reuters.

Questa è una grande vittoria per il paese: a seguito della sentenza, querelanti e sostenitori hanno dispiegato bandiere arcobaleno e striscioni davanti al tribunale. Affinché questo diventi realtà sarà necessaria una nuova legge. L’avvocato dei querelanti ha definito la sentenza rivoluzionaria, mentre gli attivisti LGBT la reputano un vero cambio di vita.

Mentre la legge giapponese è considerata relativamente liberale per gli standard asiatici, gli atteggiamenti sociali hanno mantenuto la comunità LGBT in gran parte invisibile. Taiwan è diventato il primo posto in Asia a legalizzare i matrimoni tra persone dello stesso sesso nel 2019.

Secondo le attuali regole in Giappone, le coppie dello stesso sesso non possono sposarsi legalmente, non possono ereditare i beni del loro partner e inoltre non hanno diritti genitoriali sui figli dei loro partner.

Sebbene i certificati di partenariato emessi dai singoli comuni aiutino le coppie dello stesso sesso ad affittare un alloggio insieme e ad avere i diritti di visita in ospedale, non danno loro ancora gli stessi diritti legali completi di cui godono le coppie eterosessuali.

Il segretario capo del gabinetto Katsunobu Kato ha dichiarato in una conferenza stampa di non aver letto la sentenza in dettaglio, ma che il governo avrebbe attentamente osservato gli esiti degli altri casi giudiziari.

Mentre il sesso omosessuale è legale in Giappone dal 1880, molti hanno ancora difficoltà a rivelarsi alle loro famiglie. Alcuni nel mondo degli affari affermano che le regole giapponesi che non consentono il matrimonio tra persone dello stesso sesso, danneggiano il vantaggio competitivo del paese, rendendo difficile per le aziende, soprattutto straniere, attrarre e mantenere manodopera altamente qualificata in un’economia sempre più internazionale. Anche i cittadini di Tokyo hanno accolto con favore la sentenza.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: