UK: Johnson svela un piano di sviluppo sui trasporti per tutto il Paese

UK: Johnson svela un piano di sviluppo sui trasporti per tutto il Paese

K metro 0 – Londra – Oggi il Regno Unito ha annunciato piani di investimento di 20 milioni di sterline per lo sviluppo di progetti sulle infrastrutture di trasporto per incrementare la connettività in tutto il paese. Nel progetto annunciato dal primo ministro Boris Johnson sono compresi la costruzione di un tunnel o un ponte

Condividi:

K metro 0 – Londra – Oggi il Regno Unito ha annunciato piani di investimento di 20 milioni di sterline per lo sviluppo di progetti sulle infrastrutture di trasporto per incrementare la connettività in tutto il paese.

Nel progetto annunciato dal primo ministro Boris Johnson sono compresi la costruzione di un tunnel o un ponte tra il Nord Irlanda e la Scozia e un taglio delle tasse per i passeggeri dei voli nazionali.

“È giunto il momento di ricostruire al meglio un sistema che avvicini ogni angolo del Regno Unito. Sfrutteremo l’incredibile potere delle infrastrutture per livellare le parti del nostro paese che sono state troppo a lungo lasciate fuori dalla mappa dei trasporti”, ha affermato il primo ministro Johnson.

L’annuncio è arrivato in seguito alla revisione provvisoria della connettività dell’Unione, guidata dal presidente di Network Rail, Peter Hendy e da un gruppo di esperti.

Sulla base del rapporto di Hendy, il governo impegnerà 20 milioni di sterline per incrementare lo sviluppo di progetti e accelerare la connettività ferroviaria tra Galles, Inghilterra e Scozia e studiare la fattibilità di scavare un tunnel lungo 25 miglia o costruire un ponte per collegare l’Irlanda del Nord al Regno Unito.

“Una tale rete amplierebbe e migliorerebbe in modo significativo i collegamenti di trasporto diretti nel Regno Unito su strada, ferrovia, mare e aria, contribuendo a ridurre i ritardi e stimolando la crescita economica”, ha affermato il governo.

I piani tengono anche conto dell’agenda verde di Londra in quanto il primo ministro valuterà il loro impatto ambientale e sociale.

Tuttavia, il primo ministro ha anche annunciato di voler tagliare i dazi ai passeggeri sui voli nazionali, in una mossa che aiuterebbe l’industria aeronautica a uscire dalla crisi derivata dalla pandemia.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: