Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 7.0: allarme tsunami

Nuova Zelanda, terremoto di magnitudo 7.0: allarme tsunami

K metro 0 – Adnkronos – Wellington – Magnitudo 8. La protezione civile ha esortato tutti gli abitanti della costa est ad allontanarsi “immediatamente” dal mare per non essere travolti dalle acque in caso di tsunami Un forte sisma di magnitudo 8 ha colpito la Nuova Zelanda, dopo altre due scosse di magnitudo 7.4 e 7.1.

Condividi:

K metro 0 – Adnkronos – Wellington – Magnitudo 8. La protezione civile ha esortato tutti gli abitanti della costa est ad allontanarsi “immediatamente” dal mare per non essere travolti dalle acque in caso di tsunami

Un forte sisma di magnitudo 8 ha colpito la Nuova Zelanda, dopo altre due scosse di magnitudo 7.4 e 7.1. Nel Paese è già venerdì e il sisma si è verificato poco prima le nove del mattino vicino alle isole Kermadec. La protezione civile ha esortato tutti gli abitanti della costa est ad allontanarsi “immediatamente” dal mare e raggiungere località più in alto per evitare di essere travolti dalle acque in caso di tsunami.

L’appello della National Emergency Management Authority ad addentrarsi il più possibile nell’entroterra o salire in aree più elevate è stato rivolto alla popolazione di Northland, East Cape e l’isola della Grande Barriera.

“Chiunque si trovi vicino alla costa e abbia avvertito un lungo e forte terremoto deve spostarsi immediatamente verso il più vicino terreno elevato, o il più possibile nell’entroterra”, ha avvertito con un tweet la protezione civile neozelandese.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: