Repubblica Ceca: Covid, oltre 20.000 i decessi, ora misure più severe

Repubblica Ceca: Covid, oltre 20.000 i decessi, ora misure più severe

K metro 0 – Praga – Il governo ceco sta adottando misure severe per tenere sotto controllo la pandemia. I cittadini possono lasciare il rispettivo distretto da lunedì solo in casi eccezionali. “Se non lo facciamo, il mondo intero vedrà una seconda Bergamo nella Repubblica Ceca“, ha avvertito il premier Andrej Babis dopo una riunione

Condividi:

K metro 0 – Praga – Il governo ceco sta adottando misure severe per tenere sotto controllo la pandemia. I cittadini possono lasciare il rispettivo distretto da lunedì solo in casi eccezionali. “Se non lo facciamo, il mondo intero vedrà una seconda Bergamo nella Repubblica Ceca, ha avvertito il premier Andrej Babis dopo una riunione straordinaria di gabinetto riferisce dpa.

Nella Repubblica Ceca, oltre il 90% delle vittime covid-19 sono di età superiore ai 70 anni, allo stesso tempo, le persone anziane sono una quota minima del numero totale di persone infette.

Nel Paese, oltre 200.000 persone finora hanno ricevuto entrambe le dosi di vaccino necessarie. In primo luogo, sono stati vaccinati i paramedici e i residenti delle strutture di assistenza sociale. Finora, circa 100.000 persone di età superiore ai 65 anni hanno ricevuto entrambe le dosi di vaccini.

Dall’inizio della pandemia, sono morte 20.194 persone che avevano contratto il virus. Lo ha annunciato sabato a Praga il ministero della Salute. 14.676 nuove infezioni sono state registrate entro 24 ore. La Repubblica Ceca ha circa 10,7 milioni di abitanti e attualmente ha il più alto tasso di nuove infezioni tra tutti i paesi dell’UE.

Condividi:
Patrizia Grandi
Patrizia Grandi
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: