Germania: un tedesco accusato di aver fornito planimetrie ai russi

Germania: un tedesco accusato di aver fornito planimetrie ai russi

K metro 0 – Berlino – Un uomo tedesco è stato accusato di spionaggio per presunta trasmissione di informazioni sulle planimetrie di alcune proprietà utilizzate dal parlamento tedesco all’intelligence militare russa, hanno riferito i pubblici ministeri oggi secondo quanto riferisce AP. Il sospettato, identificato come Jens F., ha lavorato per una società che era stata

Condividi:

K metro 0 – Berlino – Un uomo tedesco è stato accusato di spionaggio per presunta trasmissione di informazioni sulle planimetrie di alcune proprietà utilizzate dal parlamento tedesco all’intelligence militare russa, hanno riferito i pubblici ministeri oggi secondo quanto riferisce AP.

Il sospettato, identificato come Jens F., ha lavorato per una società che era stata ripetutamente incaricata di controllare gli apparecchi elettrici portatili del Bundestag, o dalla camera bassa del parlamento, hanno affermato in una dichiarazione i procuratori federali. Di conseguenza, ha avuto accesso ai file PDF con le planimetrie delle proprietà coinvolte. Il Bundestag ha sede nell’edificio del Reichstag, è un punto di riferimento di Berlino.

I pubblici ministeri hanno dichiarato che, prima dell’inizio di settembre 2017, il sospettato ha deciso di sua iniziativa di fornire informazioni sulle proprietà all’intelligence russa. Hanno detto che ha inviato i file PDF a un dipendente dell’ambasciata russa a Berlino che era un ufficiale dell’agenzia di intelligence militare russa GRU.

Le accuse contro l’uomo che al momento non è in custodia, sono state depositate presso un tribunale di Berlino il 12 febbraio. Il tribunale dovrà decidere se procedere con un processo.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: