L’UE infligge sanzioni a 19 funzionari venezuelani

L’UE infligge sanzioni a 19 funzionari venezuelani

K metro 0 – Bruxelles – Oggi l’Unione Europea ha imposto sanzioni a 19 funzionari in Venezuela accusati di essere una minaccia per la democrazia e per violazioni dei diritti nel Paese sudamericano attualmente in crisi economica. I ministri degli esteri dell’UE hanno preso di mira i 19 funzionari prevedendo il congelamento dei beni e

Condividi:

K metro 0 – Bruxelles – Oggi l’Unione Europea ha imposto sanzioni a 19 funzionari in Venezuela accusati di essere una minaccia per la democrazia e per violazioni dei diritti nel Paese sudamericano attualmente in crisi economica.

I ministri degli esteri dell’UE hanno preso di mira i 19 funzionari prevedendo il congelamento dei beni e il divieto di viaggio in considerazione del deterioramento della situazione in Venezuela dopo le elezioni di dicembre 2020, riporta la nota de consiglio europeo. Al momento si contano un totale di 55 funzionari venezuelani soggetti alle sanzioni dell’UE.

“Le persone aggiunte alla lista sono responsabili, in particolare, di minare i diritti elettorali delle opposizioni e il funzionamento democratico dell’Assemblea nazionale, e di gravi violazioni dei diritti umani e restrizioni delle libertà fondamentali”, hanno affermato i ministri. Inoltre, hanno aggiunto che le misure non sono progettate per avere effetti umanitari negativi o conseguenze indesiderate per la popolazione venezuelana e possono essere revocate.

L’UE ha introdotto misure restrittive nei confronti del Venezuela nel novembre 2017. Le misure includono embargo sulle armi e sulle attrezzature per la repressione interna e l’imposizione di divieti di viaggio e congelamento dei beni alle persone quotate.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: