Boeing: esorta le compagnie aeree a sospendere l’uso di alcuni 777

Boeing: esorta le compagnie aeree a sospendere l’uso di alcuni 777

K metro 0 – Washington – Boeing Co ha esortato le compagnie aeree a sospendere l’uso di jet 777 con lo stesso tipo di motore che ha versato detriti su Denver nel fine settimana, dopo che i regolatori statunitensi hanno annunciato ispezioni extra e il Giappone ha sospeso il loro utilizzo. Le decisioni che hanno

Condividi:

K metro 0 – Washington – Boeing Co ha esortato le compagnie aeree a sospendere l’uso di jet 777 con lo stesso tipo di motore che ha versato detriti su Denver nel fine settimana, dopo che i regolatori statunitensi hanno annunciato ispezioni extra e il Giappone ha sospeso il loro utilizzo.

Le decisioni che hanno coinvolto i motori Pratt & Whitney PW4000 sono arrivate dopo che il motore destro di un 777 di United Airlines si è danneggiato sabato, sparpagliando il suo involucro protettivo su un’area residenziale, riferisce Reuters.

United ha affermato che il giorno successivo avrebbe rimosso volontariamente e temporaneamente i suoi 24 aerei attivi, ore prima dell’annuncio della Boeing.

Boeing ha dichiarato che 69 dei 777 aerei con motori PW4000 erano in servizio e 59 sono stati immagazzinati, in un momento in cui le compagnie aeree hanno messo a terra gli aerei a causa del crollo della domanda associato alla pandemia.

Il produttore ha raccomandato alle compagnie aeree di sospenderne il funzionamento fino a quando i regolatori statunitensi non avranno identificato il protocollo di ispezione appropriato.

Pratt & Whitney, di proprietà di Raytheon Technologies Corp, ha affermato che si sta coordinando con operatori e regolatori per supportare un intervallo di ispezione rivisto per i motori.

Il ministero dei trasporti giapponese ha ordinato a JAL e ANA Holdings di sospenderne l’uso mentre valuta l’opportunità di adottare misure aggiuntive.

Un funzionario del ministero dei trasporti della Corea del Sud ha affermato di essere in attesa di un’azione formale da parte della FAA prima di dare una direttiva alle sue compagnie aeree. L’agenzia americana ha detto che presto pubblicherà una direttiva sull’aero navigabilità di emergenza.

Il ministero dei trasporti giapponese ha dichiarato che il 4 dicembre 2020 un volo JAL dall’aeroporto di Naha a Tokyo è tornato a Naha a causa di un malfunzionamento del motore sinistro.

Nel frattempo, l’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea ha affermato di richiedere informazioni sulla causa per determinare quale azione fosse necessaria. Nel febbraio 2018, un 777 della stessa età operato da United ha subito un guasto al motore quando una cappottatura è caduta circa 30 minuti prima che l’aereo atterrasse in sicurezza.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: