Russia: Lavrov, siamo aperti a legami migliori con l’UE

Russia: Lavrov, siamo aperti a legami migliori con l’UE

K metro 0 – Mosca – Il ministero degli Esteri russo Sergei Lavrov, ha accusato Bruxelles di aver portato alla rottura i rapporti tra Russia e Unione Europea, tuttavia siamo pronti a dialogare con Bruxelles, ha affermato Lavrov. Il ministro russo ha sottolineato oggi a San Pietroburgo, durante una conferenza stampa congiunta con la sua

Condividi:

K metro 0 – Mosca – Il ministero degli Esteri russo Sergei Lavrov, ha accusato Bruxelles di aver portato alla rottura i rapporti tra Russia e Unione Europea, tuttavia siamo pronti a dialogare con Bruxelles, ha affermato Lavrov.

Il ministro russo ha sottolineato oggi a San Pietroburgo, durante una conferenza stampa congiunta con la sua controparte finlandese Pekka Haavisto, che la rottura dei rapporti tra Mosca e Bruxelles va avanti da molti anni. “Il quadro di queste relazioni è stato deliberatamente distrutto su iniziativa di Bruxelles” ma se l’UE decide che è necessario ripristinare le relazioni, saremo pronti, ha affermato Lavrov.

Il capo della politica estera russo ha accusato l’UE di complicità in relazione a gravi violazioni dei diritti della popolazione russa e di lingua russa, nonché attacchi alla lingua e alla cultura russa negli Stati baltici, in Ucraina e in altri paesi. “Penso che non ci sia una distanza tra la Russia e l’Unione europea, ma una distanza tra la stessa Unione europea dalla lingua russa, dalla cultura russa, da tutto ciò che è russo, e quindi dalla Federazione russa”, ha riassunto Lavrov.

Lavrov in una precedente intervista rilasciata al giornalista Vladimir Solovyov, ha affermato che Mosca è pronta a interrompere le relazioni con l’UE se Bruxelles impone sanzioni a settori sensibili dell’economia. “Partiamo dalla premessa che siamo pronti a chiudere i rapporti”, aveva detto Lavrov durante un’intervista televisiva. “L’Unione europea è ancora il nostro maggior partner commerciale e di investimento. Molte aziende lavorano qui, ci sono centinaia, migliaia di joint venture. Se gli affari sono reciprocamente vantaggiosi, continueremo a farli. Non vogliamo isolarci, ma dobbiamo essere pronti a ogni evenienza. Se volete la pace, allora preparatevi alla guerra”.

Mentre la Germania ha parlato di dichiarazioni veramente sconcertanti e incomprensibili, per la Commissione è chiara la direzione nella quale vuole andare Mosca.

L’Unione Europea ha riferito di aver preso atto della dichiarazione, rilevando che, a prescindere dalle parole di Lavrov, lo stato delle relazioni tra l’UE e la Russia è cattivo. Il Cremlino, tuttavia, ha sottolineato che il significato delle parole del ministro degli esteri è stato distorto e che i contatti politici si sono limitati a sporadici scambi di opinioni sulle crisi internazionali.

Condividi:
Nizar Ramadan
Nizar Ramadan
CONTRIBUTOR
PROFILE

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: