Italia, Governo, Draghi e i ministri hanno giurato

Italia, Governo, Draghi e i ministri hanno giurato

K metro 0 – Adnkronos – Roma – Inizia ufficialmente l’era Mario Draghi. Poco prima delle 12 il nuovo presidente del Consiglio ha giurato al Quirinale leggendo la tradizionale formula di rito di fronte al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e

Condividi:

K metro 0 – Adnkronos – Roma – Inizia ufficialmente l’era Mario Draghi. Poco prima delle 12 il nuovo presidente del Consiglio ha giurato al Quirinale leggendo la tradizionale formula di rito di fronte al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della nazione“. Subito dopo hanno iniziato a giurare i ministri. A scandire le fasi del giuramento per la verbalizzazione il segretario generale della Presidenza delle Repubblica, Ugo Zampetti. Nessuna stretta di mano, solo un saluto finale con gli auguri di rito. Terminata la cerimonia, ministri nel Salone dei Corazzieri per la foto di rito con il Presidente della Repubblica e il premier.

Ricevuti gli onori militari nel cortile del Quirinale, Draghi ha quindi lasciato la sede della Presidenza della Repubblica per dirigersi a Palazzo Chigi. Alle 13, dunque, la cerimonia della campanella con il passaggio di consegne fra il nuovo presidente del Consiglio e il premier uscente Giuseppe Conte.

Prima cerimonia dell’era Covid

Quella di oggi è una cerimonia sui generis, studiata per garantire il rispetto delle norme richieste dall’emergenza epidemiologica. Ministri nel Salone delle feste quindi, ma non nella solita tribunetta, seduti invece a distanza e naturalmente tutti con mascherina. Impossibile la presenza di familiari e parenti e ovviamente di giornalisti, fotografi e cameramen, con la possibilità di seguire la cerimonia in streaming.

Il rispetto delle norme anti-pandemia introduce una novità nella cerimonia del giuramento: dopo il presidente del Consiglio e tra un ministro e l’altro sanificata la penna con la quale il premier e i titolari dei vari dicasteri firmano i vari documenti. Presidente della Repubblica, del Consiglio e ministri tutti con mascherina durante il giuramento: la distanza non consente infatti di togliere il dispositivo di sicurezza, come ad esempio quando il Capo dello Stato e il premier hanno rilasciato le loro dichiarazioni alla stampa.

Cdm alle 14, prima i tamponi

Il primo Consiglio dei ministri del governo Draghi si terrà alle ore 14 a Palazzo Chigi, dopo il passaggio di consegne tra i due premier e la cerimonia dello scambio della campanella. E, curiosità, a quanto apprende l’Adnkronos prima del Cdm che darà inizio al nuovo corso tutti i ministri verranno sottoposti a tamponi rapidi antigenici. Solo all’esito dei tamponi, potranno accedere alla sala del Consiglio dei ministri.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: