Germania, I produttori di frutta e verdura chiedono frontiere aperte per i lavoratori stagionali

Germania, I produttori di frutta e verdura chiedono frontiere aperte per i lavoratori stagionali

K metro 0 – Berlino – In Germania, gli agricoltori tedeschi di frutta e verdura hanno avvertito che la fornitura di cibo fresco alla popolazione è attualmente a rischio, se le frontiere non vengono mantenute aperte ai lavoratori stagionali stranieri, riportano i media tedeschi. Un’ampia alleanza di associazioni agricole tedesche, tra cui l’Associazione degli agricoltori

Condividi:

K metro 0 – Berlino – In Germania, gli agricoltori tedeschi di frutta e verdura hanno avvertito che la fornitura di cibo fresco alla popolazione è attualmente a rischio, se le frontiere non vengono mantenute aperte ai lavoratori stagionali stranieri, riportano i media tedeschi.

Un’ampia alleanza di associazioni agricole tedesche, tra cui l’Associazione degli agricoltori e il Comitato federale per la frutta e la verdura, ha invitato ieri il governo federale a mantenere le frontiere aperte per i lavoratori stagionali, e a consentire un’occupazione senza copertura assicurativa fino a 115 giorni nel 2021.

In Germania, lo scorso anno, il maltempo e le restrizioni, avevano già causato per i lavoratori una perdita significativa del raccolto di asparagi e fragole. Le associazioni hanno avvertito che senza la mano d’opera straniera, non si potrebbe fare un lavoro importante nelle fattorie e nei campi. Inoltre, una carenza di lavoratori stagionali, in ultima analisi, mette in pericolo la fornitura di cibo fresco alla popolazione.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: