Paesi Baschi, Corte ordina la riapertura settore dell’ospitalità

Paesi Baschi, Corte ordina la riapertura settore dell’ospitalità

K metro 0 – Vitoria-Gasteiz – I Paesi Baschi, hanno deciso di adottare alcuni cambiamenti nelle restrizioni imposte al settore dell’ospitalità. Infatti a partire da oggi, i bar e ristoranti che si trovano nei comuni considerati “zona rossa” a causa dell’alto tasso di contagi da covid-19, potranno riaprire i battenti. La notizia arriva dopo che

Condividi:

K metro 0 – Vitoria-Gasteiz – I Paesi Baschi, hanno deciso di adottare alcuni cambiamenti nelle restrizioni imposte al settore dell’ospitalità. Infatti a partire da oggi, i bar e ristoranti che si trovano nei comuni considerati “zona rossa” a causa dell’alto tasso di contagi da covid-19, potranno riaprire i battenti.

La notizia arriva dopo che la Corte Superiore di Giustizia (TSJ) della Comunità autonoma spagnola, – secondo l’agenzia EFE – la Corte, ha accolto anche se con cautela la richiesta delle associazioni di ospitalità, considerando che questo settore “non risulta essere un elemento di reale e grave rischio per la salute pubblica“, poiché il settore tiene conto delle attuali limitazioni di capienza, la distanza di almeno un metro e mezzo tra persone sedute a tavoli diversi e misure igienico-sanitarie come l’uso di mascherine.

Martedì, gli albergatori hanno chiesto aiuto durante le varie proteste che si sono svolte per le strade di molte città spagnole, dove sono stati gettati dei piatti per terra come gesto in segno di denuncia. Gli albergatori hanno asserito: “Siamo stanchi di pagare per i piatti rotti”.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: