Francia: colpita da forti inondazioni, Parigi in allerta alluvioni

Francia: colpita da forti inondazioni, Parigi in allerta alluvioni

K metro 0 – Parigi – Oggi la Francia sud-occidentale è stata colpita da forti inondazioni, dopo giorni di piogge torrenziali in diverse regioni, tra cui Parigi orientale, che si trova in uno stato di allerta alluvione. La peggiore inondazione si è verificata nella città di Saintes, 115 km a nord di Bordeaux, dove il

Condividi:

K metro 0 – Parigi – Oggi la Francia sud-occidentale è stata colpita da forti inondazioni, dopo giorni di piogge torrenziali in diverse regioni, tra cui Parigi orientale, che si trova in uno stato di allerta alluvione.

La peggiore inondazione si è verificata nella città di Saintes, 115 km a nord di Bordeaux, dove il fiume Charente si trova a un livello quasi record di 6,20 metri.

Centinaia di persone sono state evacuate, mentre l’acqua entrava nelle cantine mettendo fuori uso gli alimentatori. Le autorità locali hanno posato travi su blocchi di cenere in modo che i residenti potessero camminare dalle case allagate alla terraferma, riporta Reuters.

A sud-est di Bordeaux, dove il fiume Garonna ha allagato vaste aree tra Marmande e La Reole la scorsa settimana, le acque alluvionali si sono ritirate, ma il livello delle acque della Charente non si abbasserà prima di mercoledì, hanno riferito le autorità locali.

A Saintes, nella Charente-Maritime, il livello dell’acqua supera ormai i sei metri, dopo l’impressionante alluvione che ha colpito la regione. “Ora siamo a un livello massimo. Nella regione sono stati dispiegati 122 vigili del fuoco e rinforzi dell’unità di intervento della protezione civile per far fronte alle avverse condizioni meteorologiche degli ultimi giorni.

Oggi il servizio meteorologico France Meteo ha messo in allerta sette dipartimenti, tra cui charente-maritime, due aree lungo il fiume Loira, le regioni somme e Oise nel nord della Francia e la regione della Senna e Marna a est di Parigi.

A Parigi, molte parti delle banchine lungo la Senna sono inaccessibili da giorni dopo che il fiume ha rotto le sue rive, ma il livello dell’acqua, a 4,35 metri questa mattina, è rimasto ben al di sotto dei recenti massimi registrati di 5,88 metri a gennaio 2018 e 6,10 metri nel giugno 2016.

Condividi:

Posts Carousel

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *

Latest Posts

Pubblicità

Most Commented

Featured Videos

Che tempo fa

Rome
20°
Clear
WedThuFri
min 16°C
29/18°C
27/17°C

Newsletter


Condividi: